Tutte 728×90
Tutte 728×90

Seconda divisione – girone B: il punto dopo la ventottesima giornata

Seconda divisione – girone B: il punto dopo la ventottesima giornata

Tutti i tabellini. Cosenza nuovamente in vetta dopo il pari tra Foggia e Casertana e l’ennesimo ko interno del Teramo. Per la prima volta distacco tra l’ottavo e nono posto.
corsi con poggibonsiCorsi controllato a vista da un difensore del Poggibonsi nel match di ieri (foto mannarino)
Il Cosenza grazie ad un gol di De Angelis si sbarazza del Poggibonsi riconquistando la testa della classifica. Ai rossoblù adesso bastano tre punti per essere matematicamente sicuri della Lega Pro unica. Il big match di giornata tra Foggia e Casertana termina in parità. Ospiti in vantaggio al 31′ con Terracino, pareggio dei padroni di casa al 43′ con Giglio. Cade il Teramo davanti al proprio pubblico contro il Sorrento. Decide una rete di Catania al 26′. Vince la Vigor Lamezia sul campo dell’Aprilia per 2-1. Una doppietta di Zampaglione stende i laziali. Dopo tre vittorie consecutive crolla il Martina tra le mura amiche contro il Melfi. Un 2-0 firmato Tortorì e Dermaku. Continua a scalare la classifica il Messina che liquida per 4-2 la pratica Gavorrano. In gol per i siciliani Corona e Bernardo entrambi autori di una doppietta. Vince in rimonta il Tuttocuoio sul Chieti. Abruzzesi avanti con Guidone nel primo tempo. Toscani in rimonta nella ripresa con Zane e Falivena. Termina in parità la sfida tra Aversa e Arzanese. Ospiti avanti all’8′ con Ripa. Pari in pieno recupero dei padroni di casa con Prevete. Nell’anticipo del sabato, infine, l’Ischia espugna il terreno di gioco del Castel Rigone per 1-0 grazie ad una rete di Alfano al 69′. Ecco tutti i tabellini. (Antonello Greco)

AVERSA NORMANNA-ARZANESE 1-1
AVERSA NORMANNA (3-4-1-2):
Russo 6.5; Gennari 6 Prevete 6.5 Di Girolamo 6; Nocerino 5.5 (1’st Comini 6) Gatto 6 Suarino 6 Djibo 6; Di Vicino 5.5 (36′ st Tulimieri sv); Vicentin 5.5 (1′ st Galizia 5.5) Orlando 5.5. In panchina: D’Agostino, Balzano, Porcaro, De Rosa. All.: Provenza 6.5
ARZANESE (4-3-3):
Fiory 6; Pacini 6 Caso 6 Patti 6 Rizzo 6.5; Ausiello 5 Giannusa 5.5 Giacinti 6; Mangiacasale 6 (34′ st Palumbo sv) Ripa 6 (18′ st Perna 6) Sandomenico 6 (10′ st Improta 5). In panchina: Sollo, Calabrese, Ricci, Ventre. All: Marra 6.5
ARBITRO:
Mastrodonato di Molfetta 6.
MARCATORI:
5’pt Ripa (AR, rig.), 49′ st Prevete (AN).
NOTE:
al 31′ st Fiory (AR) para un rigore a Di Vicino (AN). Spettatori 300 circa (incasso non comunicato). Ammoniti: Vicentin (AN), Suarino (AN), Ausiello (A), Giannusa (A), Tulimieri (AN), Prevete (AN) Angoli: 4-4. Rec.: pt 1′; st 4′.

CASTEL RIGONE-ISCHIA 0-1
CASTEL RIGONE (4-2-4):
Zucconi 5.5; Cangi 6 Gimmelli 6 Moracci 6,. Santarelli 5; Bontà 5 (30′ st Calvi 5), Coresi 7; Agostinelli 6.5 Tranchitella 6 (17′ st Redi 6), Scappini 6 Cappai 6 (25′ st Liurni 6). In panchina: Speziali, Bonaiuti, Sbaraglia, Petterini. All.: Fusi.
ISCHIA (4-4-2):
Mennella 6.5; Trofa 6.5 Mattera 6.5 Rainone 5 Tito 6; Armeno 6,5 Liccardo 6 Alfano 7 Muro 6 (21′ st Crimaldi 6); Cunzi 6.5, Spadafora 5 (1′ st Scalzone 6). In panchina: Taglialatela, Impagliazzo, Tricoli, Petrucci, Falagario. All.: Porta.
ARBITRO:
Pelagatti di Arezzo.
MARCATORI:
23′ st Alfano.
NOTE:
spettatori 700 circa (paganti 564, più 136 abbonati, per un incasso globale di 2.820 euro). Ammoniti: Bontà, Cangi, Santarelli, Liurni, Calvi, Coresi (CR), Rainone (I). Angoli: 6-3 per il Castel Rigone. Recupero: pt 0′, st 3′

FOGGIA-CASERTANA 1-1
FOGGIA (3-4-3):
Narciso 6.5; Loiacono 6 Filosa 6.5 Sciannamè 6; Colombaretti 6.5 Forte 6.5 Agnelli 6 D’Allocco 6; Agostinone 6.5 Giglio 7 (46′ st Kyeremateng sv) Cavallaro 6 (46′ st Venitucci sv). In panchina: Micale, D´Angelo, Savarise, Grea, Leonetti. All.: Padalino 6.5
CASERTANA (4-3-3):
Fumagalli 6; D’Alterio 5.5 Idda 6.5 Conti 6 Pezzella 6; Marano 5.5 (20′ st De Marco 6) Cucciniello 6 (37′ st Correa sv) Cruciani 6; Bacio Terracino 7 (24′ st Alvino 5.5) Agodirin 6 Mancino 5.5 In panchina: Vigliotti, Antonazzo, Bruno, Varriale. All.: Ugolotti.
ARBITRO:
L. Rossi di Rovigo 6
MARCATORI:
30′ pt Bacio Terracino (C), 44′ pt Giglio (F)
NOTE:
spettatori 2500 circa. Ammoniti Loiacono, Cruciani, Conti, Agostinone, Marano, Forte. Angoli 2-1 per Foggia. Recupero: 1′ pt, 4′ st.

MARTINA-MELFI 0-2
MARTINA (4-2-3-1):
Modesti 6; Dispoto 5 (10′ st Guadalupi 6) Salvatori 6.5 Zammuto 6 Memolla 6; Gai 6 De Martino 6 (37′ st Lescano sv); Ilari 6 (34′ st Aperi 5.5) Petrilli 6,5 Arcidiacono 6.5; Masini 5.5. In panchina: Bleve, kalombo, De Lucia, Provenzano. All.: Napoli.
MELFI (4-4-2):
Perina 5.5; Annoni 6 (42′ st Amelio sv) Dermaku 6.5 Cardinale 6.5 Pinna 5.5; Cuomo 6 Neglia 6 Scialpi 6 Tortori 7; Cruz 6.5 (13′ st Montenegro 6.5) Ricciardo 7 (45′ pt Cascone 6). In panchina: Nobile, Cardore, Rinaldi, Esposito. All: Bitetto.
ARBITRO:
Lacagnina di Caltanissetta.
MARCATORI:
35′ pt Tortori, 42′ pt Dermaku.
NOTE:
spettatori 1000 circa. Espulsi: 10′ st Pinna (Me) per somma di ammonizioni. Ammoniti: Perina (Me), Scialpi (Me), Montenegro (Me), Zammuto (Ma), Arcidiacono (Ma), Guadalupi (Ma), De Martino (Ma). Angoli: 9-2 per il Martina. Rec.: 2′ pt, 5′ st

MESSINA-GAVORRANO 4-2
MESSINA (3-5-2):
Lagomarsini 6.5; D’Aiello 6 Pepe 6.5 Silvestri 6; Guerriera 6 Maiorano 6 Bucolo 6 (16′ st Franco sv, 19′ st Simonetti 6) Pagliaroli 6 Squillace 6.5; Bernardo 7.5 Corona 7 (32′ st Caturano sv). In panchina: Iuliano, Cucinotta, Ignoffo, De Vena. All: Grassadonia 7.
GAVORRANO (4-3-2-1):
Forte 5; Lucarelli 5 (32′ st Esposito sv) Mazzanti 4.5 Fatticcioni 5 Ropolo 5.5; S. Caciagli 6 M. Caciagli 5 Guitto 5.5; Santini 5 (18′ st Fossati 5) Bianchi 6; Zizzari 6.5 (35′ st Malatesta sv). In panchina: Scarfagna, Cenerini, Panelli, Bianconi. All: Cacitti 5.5
ARBITRO:
Proietti di Terni
MARCATORI:
9′ pt Bianchi (G), 34′ pt Bernardo (M), 45′ pt Corona (M), 8′ st Corona (M), 25′ st Zizzari (G), 28′ st Bernardo (M).
NOTE:
Spettatori 3.500 circa. Espulso: al 46′ pt M. Caciagli (G) per reazione violenta a gioco fermo su Guerriera. Ammoniti: Bianchi (G), Pepe (M), D’Aiello (M), S. Caciagli (G), Maiorano (M). Angoli: 6-5 per il Messina. Rec.: pt 1′, st 6

TERAMO-SORRENTO 0-1
TERAMO (4-4-2):
Serraiocco 6.5; Scipioni 5 Caidi 5 Speranza 5 Masullo 5; Petrella 6 (32′ st Casolla sv) Arcuri 4.5 (9′ st Cenciarelli 5.5) Lulli 5.5 Di Paolantonio 5.5; Gaeta 4 Bucchi 5 (9′ st Dimas 5.5). In panchina: Otranto Godano, Montecchia, Gregorio, Patierno. All.: Vivarini.
SORRENTO (4-4-2):
Polizzi 6; Imparato 6.5 Benci 6.5 Villagatti 6.5 Partano 6.5; D’Anna 7 (38′ st Improta sv) Danucci 6.5 Vitale 6.5 (1′ st Lettieri 6.5) Catania 7; Maiorino 7 Musetti 6.5 (38′ st Caidore sv). In panchina: Santos, Licata, Lalli, Canotto. Allenatore: Simonelli.
ARBITRO:
Marinelli di Tivoli
MARCATORE:
26′ pt Catania
NOTE:
spettatori 800 circa. Espulso: 34′ st Gaeta (T) per fallo di reazione. Ammoniti: Masullo (T), Bucchi (T), D’Anna (S). Angoli 3-2 per il Teramo. Rec.: 1′ pt, 4′ st

TUTTOCUOIO-CHIETI 2-1
TUTTOCUOIO (4-3-1-2):
Bacci 6; Arvia 6 Falivena 7 Balde 7 Cacelli 6; Pane 6 (17′ st Giannattasio 6) Zane 7 Salzano 6; Rosati 6.5 (22′ st Catanese 6); Ferrari 6.5 Cherillo 6 (32′ st Di Giuseppe 6). In panchina: Morandi, F. Colombini I, Carroccio, Mariani. All.: Alvini.
CHIETI (4-4-2):
Robertiello 6.5; De Giorgi 5.5 (20′ st Turi 6) Terrenzio 6 Dascoli 6 Di Filippo 6; Rossi 6 Della Penna 6.5 Giorgino 5.5 Berardino 5.5 (16′ st Cinque 5.5); Guidone 7 Gaeta 5,5 (29′ st Verna 6). In panchina: Gallinetta, Bagaglini, Di Propezio, De Stefano. All.: De Patre.
ARBITRO:
D’Angelo di Ascoli P.
MARCATORI:
36′ pt Guidone (C); 8′ st Zane (T); 49′ Falivena (T).
NOTE:
spettatori cinquecento circa, 332 paganti per un incasso di 1.640 euro. Ammoniti: Pane, Salzano, Turi e Di Filippo. Angoli 3-2 per il Chieti. Rec.: 2′ pt, 6′ st.

 APRILIA-VIGOR LAMEZIA 1-2
APRILIA (4-2-3-1):
Pane 5; Marino 5,5 Agresta 5 ( 1′ st Lisi 5 ) Orchi 6 5 Agius 6; Rante 6 Mazzarani 6; Tortolano 5,5 ( 24′ st Austoni 5 ) Montella 5,5 Corsetti 5,5 ( 1′ st D’Anna 6 ); Barbuti 5,5. In panchina: Caruso, Del Duca, Iannascoli, Mbodj. All: Ferazzoli.
VIGOR LAMEZIA (4-3-3):
Piacenti 6; Rondinelli 5 Marchetti 6 Gattari 6 Malerba 6; Meucci 6,5 Scarsella 6 Mangiapane 5 (34′ st Romano sv ); Zampaglione 7 Del Sante 6 (18′ st Tozzi 5,5) Longoni 6 (29′ st D’Amico sv). In panchina: Bibba, Rapisarda, Strumbo, Rossini. All.: Costantino.
ARBITRO:
Bellotti di Verona.
MARCATORI:
10′ e 43′ pt Zampaglione (VL), 9′ st Orchi (A).
NOTE:
Spettatori 400. Espulsi: al 37′ pt Rondinelli (VL) per doppia ammonizione; al 48′ st Austoni (A) per proteste. Ammoniti: Piacenti, Scarsella, Mangiapane, Tozzi (VL). Barbuti, Agius, Montella (A). Angoli 8-4 per l’Aprilia. Recupero pt 1′, st 4′.

Related posts