Cosenza Calcio

Cosenza, domenica fai festa se…

Ecco le combinazioni affinché la formazione di Cappellacci ottenga già domenica la promozione in Prima divisione. Bisogna monitorare Tuttocuoio, Castel Rigone, Aversa, Sorrento e Martina.
curva contro aversa particolLa Curva Bergamini in grande spolvero nel match disputato contro l’Aversa (foto mannarino)
Domenica il Cosenza avrà modo di chiudere il discorso promozione in maniera matematica. Il cammino sin qui svolto e il calendario offrono a Cappellacci sei match-point con cui conquistare la Prima Divisione senza dover passare dagli spareggi. Si tratta soltanto di una formalità visto il distacco in classifica che Mosciaro e compagni vantano dal nono posto, ma le giuste motivazoni la trasferta in Abruzzo dovrebbe dare a prescindere. L’aritmetica poi darebbe modo alla società di iniziare a rinnovare i contratti e a schiarirsi le idee circa l’allenatore: è da confermare oppure no? Ad ogni modo, fermo restando che nella peggiore delle ipotesi servono ancora tre punti da conquistare entro il 4 maggio, vediamo in che occasioni i tifosi dei Lupi potrebbero festeggiare domenica intorno alle 16,30 il ritorno nella vecchia C1 dopo tre campionati disputati tra i Dilettanti e in Seconda divisione. Da notare che tra le squadre da monitorare minuto per minuto, soltanto il Sorrento giocherà in casa (contro il Foggia).
a) Cosenza promosso se vince a Chieti: chiunque si ritroverebbe al nono posto non potrebbe mai raggiungere l’undici di Cappellacci. Potrebbe farlo il Tuttocuoio, ma è dietro negli scontri diretti
b) Cosenza promosso se pareggia a Chieti e Tuttocuoio, Castel Rigone, Aversa, Sorrento e Martina non vincono.
c) Cosenza promosso se pareggia a Chieti e Tuttocuoio, Castel Rigone, Aversa e Sorrento non vincono e il Martina vince ad Ischia. La squadra di Tommaso Napoli e Biccio Arcidiacono poi, però, dovrebbe vincerle tutte e nello scontro diretto con i Lupi non dovrebbe andare oltre il successo con un gol di scarto.

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina