Tutte 728×90
Tutte 728×90

Pallanuoto F., domenica favorevole per Cosenza

Pallanuoto F., domenica favorevole per Cosenza

Le ragazze di posterivo riceveranno a Campagnano la visita dell’Ortigia Siracusa, fanalino di coda e già battuta all’andata. Il dirigente De Mari: “Guai a sottovalutare l’impegno però”.
nigro con volturno
Una sosta di campionato tornata utile alla Tubisider Cosenza Pallanuoto, per ritemprarsi dopo avere chiuso un buon girone di andata. La prima di ritorno vedrà la formazione di Andrea Posterivo affrontare in casa domenica alle 16 il fanalino di coda a quota tre, Ortigia Siracusa. Già battuta all’andata, la formazione aretusea non dovrebbe rappresentare un ostacolo per una Tubisider Cosenza Pallanuoto nettamente più forte. Ma da queste partite possono nascere le insidie ed è per questo che la concentrazione dovrà essere sempre alta. “Il pronostico è dalla nostra parte – sottolinea il dirigente Salvatore De Mari – ma di questo non dobbiamo tenerne conto, ma affrontare la partita col massimo impegno e la massima concentrazione, senza sottovalutare le nostre avversarie che meritano grande rispetto. Ci teniamo a riprendere la marcia facendo del nostro meglio, per conquistare i tre punti e riscattare la sconfitta contro la SIS Roma”. Sulle difficoltà del girone di ritorno, il dirigente cosentino non ha dubbi. “E’ chiaro che aumenteranno per tutti – continua De Mari – perché ogni squadra farà il possibile per centrare i rispettivi obiettivi. Noi per quello che ci riguarda vogliamo migliorarci sotto tutti gli aspetti, perché ne abbiamo le potenzialità”.

Related posts