Tutte 728×90
Tutte 728×90

Mosciaro: “Contento per il gol”

Mosciaro: “Contento per il gol”

L’attaccante rossoblù: “Abbiamo meritato il pareggio per quello che abbiamo fatto nella ripresa. Non è un’annata facile dal punto di vista realizzativo. Sono sodisfatto del rigore trasformato”.
chieti-cosenza1I neroverdi in avanti in occasione di un calcio piazzato battuto ad inizio match (foto cipollone) Manolo Mosciaro è ritornato al gol regalando al Cosenza un punto prezioso ai fini della classifica. Il Cosenza ha giocato una partita dai due volti riuscendo, però, alla fine a portare a casa un punto importante. “Il Chieti è partito subito forte perché è una squadra che ha fame di punti giocando un buon primo tempo e dopo il vantaggio sfiorando più volte il raddoppio. Nella ripresa abbiamo cambiato atteggiamento meritando il pareggio. Ho avuto diverse occasioni per far gol ma il portiere abruzzese ha fatto notevoli miracoli, alla fine, però, ci sono riuscito a buttarla dentro su rigore. Sono contento per il gol perché non è un periodo semplice per il sottoscritto perché non sto giocando molto. Ma sto cercando di lavorare sodo e farmi trovare sempre pronto quando vengo chiamato in causa”. I rossoblù complessivamente hanno disputato una buona gara. “Oggi abbiamo dimostrato di essere una squadra che non molla mai ed il nostro obiettivo è quello di arrivare davanti a tutti”. Mosciaro in questa stagione non ha realizzato molti gol. “E’ un’annata particolare. Diciamo che a volte anche la sorte non è dalla mia parte ma la cosa importante è raggiungere l’obiettivo della promozione che ormai è ad un passo”. (Marco Salfi)

Related posts