Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza in marcia, brutto ko per Mannini. De Angelis: distorsione

Cosenza in marcia, brutto ko per Mannini. De Angelis: distorsione

La risonanza verificherà domani l’entità del problema per l’attaccante che non dovrebbe avere grossi problemi. Brutta tegola invece per Mannini. Potrebbe trattarsi di una distorsione anche per lui, ma testa il dubbio che ci sia un problema più grave del previsto al ginocchio. 
allen geloI rossoblù durante l’allenamento cercano di ripararsi dal freddo che ha colpito la città

Doppia seduta per il Cosenza, impegnato nella giornata odierna a prepare il prossimo importante incontro. La promozione ormai va solo festeggiata e messa in archivio da una squadra che ha saputo costruire un campionato vincente in una stagione importante e l’obiettivo ormai è consegnare alla storia un primato ampiamente alla portata di Cappellacci e dei suoi uomini. La giornata però non è iniziata bene a causa del brutto infortunio capitato al bomber De Angelis. Il suo ginocchio in mattinata ha compiuto un movimento innaturale e le sue urla hanno fatto temere il peggio. Dopo un primo tempestivo soccorso dello staff medico, presente con la squadra al Marca, il giocatore è stato accompagnato fuori ed è uscito lentamente e dolorante sulle sue gambe. Nel pomeriggio non ha sostenuti esami e solo domani mattina si sottoporrà alla risonanza, ma per l’attaccante dovrebbe trattarsi di una distorsione al collaterale mediale. Brutta tegola invece nel pomeriggio. Nella seduta tattica in cui Cappellacci ha fatto lavorare i suoi con la sfera, si è fermato Mannini. Anche per lui si dovrebbe trattare di una forte distorsione ma la paura per lo staff medico e che ci sia un problema più grave al ginocchio. Se fosse confermata questa tesi, ancora non confermata da esami, per lui la stagione potrebbe essere terminata. Al San Vito, in gruppo, si è rivisto invece Meduri, che già domani potrebbe prender parte all’amichevole, mentre continua il lavoro differenziato per Criaco che sarà valutato nuovamente per evitare nuovi problemi. (f. p.)

Related posts