Cosenza Calcio

Sondaggio: per i tifosi la promozione è merito di chi ha fatto la squadra

Il salto del Cosenza in Prima divisione per il 38,8% dei supporter è merito di Ciccio Marino e Gigi Condò. A ruota seguono i calciatori col 29,9%. Per Capp e la società solo il 15,7% a testa.
marino beve caffe
L’esito del sondaggio settimanale di CosenzaChannel.it dà diversi spunti per poter approfondirne il dato. Il quesito chiedeva di attribuire i meriti maggiori per la promozione ed i tifosi hanno risposto in maniera chiara, sebbene senza esprimere una maggioranza assoluta. Per il 38,8% bisogna ringraziare chi ha allestito la squadra, vale a dire il direttore generale Ciccio Marino e il consulente del club Gigi Condò. I due sono riusciti con un budget limitato a portare in rossoblù calciatori di qualità che spesso e volentieri hanno risolto le partite con giocate individuali. Non solo, ma è riuscito alla perfezione il tentativo di valorizzare Blondett e si è sulla buona strada con Asante. Insomma: la lungimiranza di chi ha messo mano al mercato è sotto gli occhi di tutti. L’addio di Marino, tuttavia, lascia un punto interrogativo sul futuro. Per il 29,9% dei supporter, invece, il merito è della squadra stessa. Sebbene non siano mancati i mal di pancia, Mosciaro e soci non hanno mai mollato e hanno mantenuto sempre posizioni autorevoli in classifica. Infine, società e Cappellacci hanno guadagnato il 15,7% dei consensi ciascuno. Su Facebook i tifosi hanno sottolineato che “non si può dare merito a qualcuno, ma che è di tutti compresi i tifosi sempre presenti”. Per qualcun altro, invece, “il merito è stato della piazzae di 3-4 giocatori, tra cui in primis Frattali, De Angelis, Guidi ed Alessandro”. (co. ch)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina