Cosenza Calcio

L’emozione di Guarascio e Quaglio. Occhiuto si complimenta: “Bravi tutti”

Il presidente e l’ad: “Stiamo già programmando il futuro, ma non facciamo parole”. Il sindaco: “Spero che sia soltanto l’inizio. La promozione nell’anno del centenario è qualcosa dal sapore speciale”.
festa prmozione 2
Il Cosenza conquista la promozione nella Lega Pro Unica con quattro giornate di anticipo ed in sala stampa oltre ai protagonisti di giornata si presentano anche i vertici societari che hanno voluto esprimere tutta la loro gioia per il traguardo raggiunto. Il primo ha rilasciare delle dichiarazioni è stato l’amministratore delegato Domenico Quaglio esprimendo tutta la sua emozione. “Oggi è un’emozione grandissima. Ricordo quell’estate del 2011 quando ci diedero la comunicazione che bisognava disputare il campionato di Eccellenza. Poi, invece, riuscimmo, ad iscriverci al campionato di serie D. Oggi, dopo tanti sacrifici, siamo qui a festeggiare la promozione nella Lega Pro unica ad un passo dal paradiso. Questa è un promozione per tutti. Oggi è una giornata di festa e tutti dobbiamo gioire. Adesso bisogna chiudere questo campionato nel migliore dei modi per festeggiare il primo posto nell’anno del centenario”. Sulla stessa lunghezza d’onda il presidente Guarascio contentissimo per la promozione ottenuta. “Un grazie va a tutti quelli che hanno contributo ad ottenere questo grande risultato. Abbiamo riportato il Cosenza dove aveva interrotto il suo cammino. Il nostro obiettivo è comunque quello di arrivare al primo posto”. Adesso non bisognerà perdere tempo e programmare subito il futuro. “Stiamo già programmando il futuro. Non siamo molto loquaci. Il nostro futuro è il settore giovanile e stiamo lavorando per quello ma anche per programmare i prossimi due anni. Sono soddisfatto dell’affluenza del pubblico. C’è una grande presenza dei giovani. L’obiettivo della società è quello di portare più persone possibili allo stadio. Bisogna stare con piedi per terra e basare tutto sulla trasparenza e sulla solidità. La Lega si fida di questa società e dovremmo cercare di fare di tutto per essere professionali”. Anche il Sindaco Occhiuto si è voluto unire esprimendo tutta la sua soddisfazione per aver contribuito a dare questa gioia alla città. Questo il comunicato. “Se alcune variabili non avessero ostacolato il percorso – commenta il Sindaco – questo traguardo sarebbe stato raggiunto anche in precedenza. Ma pazienza, perché adesso possiamo finalmente goderci una promozione che, essendo l’anno del centenario rossoblù, acquista un sapore ancor più speciale. Tengo a ringraziare tutta la tifoseria, con un pensiero particolare agli ultras che hanno sempre seguito la squadra in condizioni spesso non agevoli anche in trasferta. Ringrazio in maniera sentita il presidente Eugenio Guarascio, l’amministratore delegato Domenico Quaglio, il personale di sede, dei botteghini dello stadio San Vito e tutti coloro che non sono più presenti ma che in questo arco di tempo hanno contribuito al successo odierno. E, naturalmente, il mio plauso va in primis all’allenatore Roberto Cappellacci, al suo staff e alla rosa che ha disputato un ottimo campionato e non si è mai persa d’animo nemmeno nei momenti negativi che pure non sono mancati. Mi auguro – conclude Occhiuto – che si tratti di un inizio che a breve restituisca alla Cosenza sportiva e non, le luci di riflettori più importanti e meritati. Dando così, una volta per tutte, un ‘calcio’ decisivo per uscire da quel limbo in cui i colori rossoblù si trovano impantanati da tanti troppi anni”. (m. s.)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina