Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, Criaco si ferma di nuovo. Domani test al San Vito

Cosenza,  Criaco si ferma di nuovo. Domani test al San Vito

Capp ha risparmiato ai rossoblù la doppia seduta. Il centrocampista ha avvertito un dolore sulla zona tibiale, mentre stop precauzionale per Mosciaro. Giovedì prossimo test a Mandatoriccio.
Calderini e CriacoCalderini e Criaco in uno scatto di inizio stagione durante un allenamento al Sanvitino

Allenamento mattutino per la truppa guidata da Roberto Cappellacci che, per questa settimana, ha evitato ai suoi uomini la faticosa doppia seduta del mercoledì. A promozione acquisita e con tre punti di vantaggio sulla seconda è un piccolo premio dopo la punizione di inizio mese. La sessione è filata via nel migliore dei modi con una serie di esercitazioni con la palla e con delle navette mirate al miglioramento della velocità dei singoli calciatori. Il tecnico rossoblù aveva a disposizione l’intero organico, fatta eccezione per gli infortunati Mannini e De Angelis. Un campanello d’allarme è suonato sul finale quando Criaco si è fermato dopo aver avvertito un dolore sulla zona tibiale. Le condizioni del centrocampista, rientrato proprio domenica dopo due settimane di stop, saranno valutate già oggi pomeriggio e domani mattina. Anche Mosciaro ha concluso prima la seduta a casa di un piccolo problema di sovraccarico alla schiena. Per il capitano nessun problema, ma si è solo trattato di uno stop precauzionale. In vista della trasferta di Ischia il trainer abruzzese avrà come al solito abbondanza in attacco, mentre in mediana molto dipenderà dall’ex calciatore di Aprilia ed Andria. Se Criaco non dovesse farcela, Giordano resterà ad agire da mediano, con Corsi ed il rientrante Asante ai suoi lati. Difesa obbligata con Bigoni e Palazzi sulle corsie laterali e la coppia Blondett-Pepe in mezzo. Domani amichevole in famiglia sul prato del San Vito, setitmana prossima invece si sta organizzato un test a Mandatoriccio. (Luca Sini)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it