Tutte 728×90
Tutte 728×90

Ischia-Cosenza: le pagelle

Ischia-Cosenza: le pagelle

Insufficienze per larga parte dell’organico per i rossoblù di Cappellacci. Si salvano Blondett e Mosciaro. Male la difesa, mentre il 4-4-2 non ha funzionato a causa del gol a freddo.
partipilo ad ischiaL’esterno destro Partipilo in azione nel match di Ischia (foto Trani)
Non una buona partita per i colori rossoblù. Il Cosenza sul rettangolo verde di Ischia ha giocato in maniera sufficiente soltanto nella seconda parte del primo tempo, per il resto i gialloblù hanno meritato il successo sfiorando anche il terzo gol. I Lupi possono recriminare per la rete fallita da Partipilo nel primo tempo e a causa di un penalty non concesso a Mosciaro (il migliore insieme a Blondett) nella ripresa.
FRATTALI: VOTO 6 Compie un intervento importante su De Francesco nel primo tempo e delle uscite basse repentine. Incolpevole sui due gol.
BIGONI: VOTO 5.5 Partita disputata al di sotto dei consueti ritmi. In difficoltà nel primo tempo, nella ripresa viene meno nella catena della fascia di competenza.
BLONDETT: VOTO 6 Il meno peggio della difesa, ma è costantemente in affanno perché è la squadra che gira male. Esce per un problema alla caviglia.
PEPE: VOTO 4.5 Combina la frittata in occasione del 2-0 insieme a Carrieri, ma senza Guidi lì dietro si balla.
PALAZZI: VOTO 5 Non aveva disputato un brutto match, però l’espulsione macchia la sua prova. Su Armeno va in tilt.
PARTIPILO: VOTO 5 Ha l’occasione buona per pareggiare, ma calcia incredibilmente a lato quando tutti gridavano al gol.
CORSI: VOTO 5.5 Gioca per la prima volta in una mediana con due centrali e non è propriamente a suo agio nel distruggere le geometrie di Alfano.
ASANTE: VOTO 5.5 Cattura qualche pallone in più del compagno di reparto permettendo alla squadra di alzarsi specialmente nella seconda parte del primo tempo.
ALESSANDRO: VOTO 5 Fumoso sulla sinistra, non riesce mai a creare superiorità e pericoli.
CALDERINI: VOTO 5.5 Si innervosisce nella ripresa e non dà il suo contributo alla rimonta. Nel primo tempo innesca Partipilo.
MOSCIARO: VOTO 6 E’ quello più in vena dei rossoblù. Si danna l’anima e, probabilmente, gli viene negato un rigore.
CAPPELLACCI: VOTO 5.5 Cambia modulo, ma ha la sfortuna di incassare gol subito e di dover fare la partita. Ma le assenze pesano pareccio.

subentrati:
CARRIERI: VOTO 4.5 Il 2-0 è per metà colpa sua. Non sfrutta la chance concessagli dal Capp.
NAPOLANO: VOTO 5 Non riesce a sfruttare i venticinque minuti finali quando sulla sinistra dovrebbe far la differenza.
CHINELLATO: VOTO 6 Ha un solo pallone che incorna alla perfezione, ma Mennella fa il miracolo.

Related posts