Tutte 728×90
Tutte 728×90

L’agente Fifa Gallina: “Cosenza, azzeccate le scelte di Marino. Condò ha grandi capacità”

L’agente Fifa Gallina: “Cosenza, azzeccate le scelte di Marino. Condò ha grandi capacità”

L’operatore di mercato calabrese spiega: “Da applausi in estate l’operazione De Angelis. Io farei uno sforzo per Blondett e Bigoni, senza dimenticare il valore di Mosciaro e Guidi”.
gallina e fornitoGiuseppe Fornito ai tempi della Primavera del Napoli con l’agente Francesco Gallina
Dalle colonne de “L’Ora della Calabria” l’agente Fifa Francesco Gallina ha analizzato a fondo il momento e la stagione delle squadre della sua regione. Nato a Corigliano, Gallina ha conseguito il patentino nel 2003 ed è uno degli uomini-mercato più attivi del centro-sud, nonché persona di fiducia del dg dell’Atalanta Pierpaolo Marino a cui segnalò un giovanissimo Domenico Berardi per la  Primavera del Napoli. Tra i suoi assistiti c’è un promettente ragazzo di Trebisacce, Giuseppe Fornito (’94), che col Pescara ha fatto l’esordio tra i cadetti e di cui proprio i partenopei detengono la metà del cartellino. Parlando dei maggiori sodalizi calabresi si è soffermato anche sul club rossoblù. E’ legato al dg del Cosenza Ciccio Marino da una forte amicizia e i commenti non potevano che essere positivi. “I Lupi tornano finalmente a disputare un torneo consono alle ambizioni dei suoi tifosi – ha spiegato – Portare 16mila persone allo stadio come avvenuto in occasione del Centenario significa disporre di un potenziale da Serie B. Marino ha scelto bene affidando la panchina a Cappellacci, un tecnico preparato che raramente ha fallito l’obiettivo in carriera. Sono convinto che chiuderà in vetta come richiesto dal presidente. In estate l’operazione De Angelis è stata da applausi e l’infortunio patito dal bomber lo restituirà al rettangolo di gioco con ancora più voglia di far gol. In organico ci sono ragazzi validi come Bigoni e Blondett per i quali varrebbe la pena fare uno sforzo, senza dimenticare Guidi e Mosciaro”. In vista del prossimo campionato, sono diversi gli indizi che portano a credere un’imminente cambio della guida tecnica. “Se Marino è uomo di calcio navigato, Gigi Condò lo ha coadiuvato benissimo. Sento dire in giro che gli verrà affidata la gestione dell’area tecnica: si tratta di una scelta coraggiosa dettata però dalla consapevolezza delle sue grandi capacità. Si è messo in evidenza non solo ad agosto, ma specialmente a gennaio. Guarascio sa il fatto suo, lo ha dimostrato nel tempo”.  (Luca Sini)

Related posts