Cosenza Calcio

Guarascio fa tremare Capp: “Non mi piace perdere”

Il presidente dopo l’allenamento al San Vito è sceso negli spogliatoi. “Io forse sarò esagerato, ma è giusto che una società pretenda il massimo fino alla fine. Col tecnico, comunque, non è cambiato niente. Vogliamo chiudere assolutamente al primo posto in classifica”.
guarascio intervistatoIl presidente Guarascio intervistato a bordo campo durante un match (foto mannarino)
A margine della seduta odierna il presidente Guarascio si è presentato al San Vito scendendo negli spogliatoi per incontrare la squadra. È la seconda volta nell’arco di pochi giorni (era già successo giovedì) che il numero uno del club si fa vivo con i suoi calciatori. Il tutto mentre ancora c’è grande incertezza sul futuro sportivo, dato che a livello dirigenziale non sembrano previsti stravolgimenti nei ruoli cardine che hanno diretto la società negli ultimi tre anni. “Ho detto ai ragazzi che sarei tornato – ha spiegato – In questa settimana gli starò vicino perché comunque vogliamo questo primo posto”.
Presidente, ogni sua scelta sarà subordinata alla conquista del primo posto?
“No, dire subordinata è esagerato. Ciò significherebbe non aver fatto nulla, mentre qualcosa di positivo è stato realizzato, anzi è stata fatta una grande opera. Abbiamo la promozione in tasca, mentre quello che vogliamo adesso è questo primo posto. Sono del parere che una squadra che si rispetti debba avere una mentalità vincente”.
Per quanto riguarda le conferme dell’allenatore e del direttore sportivo?
“Stiamo lavorando”.
E’ cambiato qualcosa nel suo rapporto con Cappellacci dopo quello che è accaduto al tecnico, vale a dire la squalifica per tre giornate? Oppure è stato uno scivolone che ha già ammortizzato?
“Con Cappellacci non è cambiato nulla, ma è chiaro che due sconfitte consecutive non sono una bella cosa. Ciò non mi ha fatto piacere e penso nemmeno a lui stesso. Nel calcio si lavora per il risultato e da questo punto di vista non siamo stati (impeccabili). Io, probabilmente, come sapete sono esagerato, ma è giusto che una società pretenda il massimo fino alla fine”.
La vedremo quindi quasi tutti i giorni al San Vito?
“Quasi”.

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina