Tutte 728×90
Tutte 728×90

Pallanuoto F., Cosenza contro la rivale di sempre Sporting Club Flegreo

Pallanuoto F., Cosenza contro la rivale di sempre Sporting Club Flegreo

Le ragazze di Posterivo domenica affronteranno un match impegnativo. Il centrovasca Martina Gallo: “All’andata il pareggio ci lasciò l’amaro in bocca: meritavamo di vincere”.
gallo tubisider2Il centrovasca della Tubisider Cosenza Martina Gallo in azione (foto mannarino)
Archiviata la sosta pasquale riprenderà domenica 27 Aprile, il campionato di serie A2 femminile. Rivali sin dai tempi della serie B, si ritroveranno di fronte, nella piscina comunale di Cosenza alle 13,30 Tubisider Cosenza Pallanuoto e Sporting Club Flegreo, per la quinta giornata di ritorno del girone sud. Bilancio in perfetta parità tra le due formazioni, dopo i tre incontri finora disputati, una vittoria per parte nella trascorsa stagione, un rocambolesco pareggio nella partita di andata disputata in Campania. Un risultato di parità che lasciò tanto amaro in bocca alla compagine cosentina. “Un incontro che avremmo meritato di vincere – sottolinea il centro vasca Martina Gallo – e che invece ci siamo lasciati sfuggire dalle mani, per nostro demerito, un vero peccato. E’ naturale che ci teniamo tantissimo a riscattare quella prestazione e per farlo dobbiamo vincere assolutamente, anche perché ne abbiamo le potenzialità e le qualità tecniche per riuscirci”. Una gara che la Tubisider Cosenza Pallanuoto, dunque, punterà a fare propria, soprattutto per consolidare ulteriormente il secondo posto in zona play off. Anche se il Flegreo non rappresenta un avversario irresistibile, è squadra, pur sempre in grado di creare difficoltà e quindi da prendere da non sottovalutare, soprattutto in virtù di quell’antica rivalità sportiva che ne ha caratterizzato le varie partite. La Tubisider Cosenza Pallanuoto dovrà ripartire dall’ottima prestazione fornita in trasferta contro il Volturno prima della pausa. Col giusto approccio al confronto col Flegreo, grinta, carattere, determinazione e col supporto del caloroso pubblico di casa, la formazione allenata da Andrea Posterivo, potrà centrare l’obiettivo. “L’aiuto del pubblico sarà importante – osserva Martina Gallo – perché sa darci sempre la giusta carica e la vittoria sarebbe per noi e per loro una ulteriore soddisfazione”. Sempre Domenica (14,45) toccherà anche alla formazione under 15 della Tubisider Cosenza Pallanuoto affrontare le pari categoria del Flegreo.

Related posts