Tutte 728×90
Tutte 728×90

Seconda divisione – girone B: il punto dopo la trentatreesima giornata

Seconda divisione – girone B: il punto dopo la trentatreesima giornata

Tutti i tabellini. La Vigor completa il quadro delle otto formazioni promosse direttamente.  Casertana a +3 sulle seconde (Cosenza, Teramo e Messina). Grande incertezza in zona retrocessione.
martina-cs gol 1-0Il gol con cui il Martina Franca passa in vantaggio. Gran sinistro di Montalto (foto shartella)
Il Cosenza incassa la terza sconfitta consecutiva perdendo sul campo del Martina per 2-1. Il gol vittoria per i pugliesi lo sigla Arcidiacono uno degli ex di turno della gara che regala tre punti pesanti ai ragazzi di Napoli in chiave spareggi. Tutto facile per la Casertana che rifila ben 4 reti al Chieti conquistando il primato solitario in classifica. Perde davanti al pubblico amico il Teramo che viene battuto per 1-0 dal Messina. Il gol vittoria dei siciliani è di Ferreira Pinto che regala tre punti al Messina e il secondo posto in coabitazione proprio con il Teramo ed il Cosenza. Vince il Lamezia che batte per 2-1 il Castel Rigone conquistando la matematica promozione nella Lega Pro unica. Vittoria dell’Aversa sul campo del Foggia per 4-3. Gara ricca di emozioni allo Zaccheria e vittoria dei campani che ancora sperano di agganciare l’ultimo posto per disputare gli spareggi. Tutto facile per il Sorrento che rifila tre reti al Melfi avvicinandosi sempre di più ai play-off. Colpaccio dell’Arzanese sul terreno di gioco dell’Ischia. Arzanese che adesso spera di agganciare in extremis la zona play-off che dista solo un punto. Vince il Poggibonsi sul campo del Gavorrano. Una vittoria che serve a poco visto che ormai entrambe le squadre sono certe che il prossimo anno andranno a disputare la Serie D. Termina, infine, a reti inviolate la sfida tra Aprilia e Tuttocuoio. A 90′ dalla fine in 7 lottano per gli spareggi: Martina, Sorrento, Tuttocuoio, Aprilia, Aversa, Arzanese e Chieti. Ecco tutti i tabellini. (Antonello Greco)

I tabellini:

VIGOR LAMEZIA-CASTEL RIGONE 2-1
VIGOR LAMEZIA (4­-2-­3-­1): Piacenti 6,5; Rapisarda 6 (dal 23′ s.t. Rondinelli 6), Marchetti 6,5, Strumbo 6, Malerba 6; Scarsella 6, Giampà 6,5; Zam­ paglione 6 (dal 33′ s.t. D’Amico 6,5), Carbonaro 7, Longoni 6,5; Del Sante 6 (dal 35′ s.t. Romano s.v.). (Bibba, Gona, Meucci, Tozzi). All. Costantino 6,5.
CASTEL RIGONE (4­-4­-2): Zucconi 6; Santarelli 6, Cangi 6, Luoni 6, Bianco 6,5 (dal 37′ s.t. Bonaiuti s.v.); Redi 5,5 (dal 23′ s.t. Scappini 6), Montanari 6, Ubaldi 6, Liurni 5,5 (dal 21′ s.t. Battistelli 6); Agostinelli 6, Tranchitella 6. (Franzese, Gim­ melli, Petterini, Luna). All. Lu­ cianetti 6 (Fusi squalificato).
ARBITRO: Bellotti di Verona 6.
MARCATORI: D’Amico (VL) su rigore al 29′, Carbonaro (VL) su rigore al 38′, autorete di Strumbo (VL) al 46′ s.t.
NOTE: paganti 2.930, abbona­ menti non validi, incasso di 29.500 euro. Ammoniti Scar­ sella, Cangi, Montanari e Liur­ ni. Angoli 2­-1.

APRILIA-TUTTOCUOIO 0-0
APRILIA (4-­2-­3-­1): Pane 5,5; Cafiero 6, Agius 6, Orchi 6, Mazzarani 6; Marino 6, Ran­ te 5,5 (dal 28′ s.t. Del Duca 6); D’Anna 5 (dal 15′ s.t. Barbuti 6), Corsetti 6, Tortolano 6,5 (dal 37′ s.t. Lisi s.v.); Montella 5,5. (Caruso, Melis, Di Lollo, Ferrara). All. Ferazzoli 6.
TUTTOCUOIO: (4-­3-­1-­2) Bacci 6; Arvia 6, F. Colombini I 6,5, Falivena 6, Cacelli 6; Balde 6, Pane 6 (dal 31′ s.t. Di Giuseppe s.v.), Salzano 6; Rosati 5,5 (dal 7′ s.t. Zane 5,5); Colombo 6,5, Ferrari 6 (dal 39′ s.t. Cherillo 5). (Mo­ randi, F. Colombini II, Carda­ relli, Catanese). All. Alvini 6.
ARBITRO: Albertini di Ascoli Piceno 6.
NOTE: paganti 551, abbonati 36, incasso non comunicato. Espulso Cherillo al 48′ s.t.; ammoniti Balde e Corsetti. Angoli 4­-4.

SORRENTO-MELFI 3-1
SORRENTO (4­-4­-2): Miran­da 6,5; Imparato 7, Benci 6, Villagatti 6, Pantano 6; D’An­ na 6 (dal 46′ s.t. Pisani s.v.), Danucci 6,5, Catania 6, Cop­pola 6 (dal 34′ s.t. Lettieri 6); Maiorino 6,5, Innocenti 6,5 (dal 43′ s.t. Improta s.v.). (Polizzi, Licata, Lalli, Muset­ti). All. Simonelli 7.
MELFI (4­-3­-1­-2): Perina 5; Montenegro 6, Cascone 6, Cardinale 6, Pinna 5,5; Mu­ ratore 5 (dal 17′ s.t. Cardore 6), Cuomo 6, Neglia 6; Tortori 6,5 (dal 43′ s.t. Rinaldi s.v.); Cruz 6,5, Marolda 5,5 (dal 34′ s.t. Simeri 5,5). (Nobile, Ma­ rotta, Amelio, Esposito). All. Bitetto 6.
ARBITRO: Perotti di Legnano 6.
MARCATORI: Imparato (S) al 4′, Innocenti (S) al 18′, Maiori­ no (S) al 25′, Cruz (M) 32′ s.t.
NOTE: paganti 170, abbonati 136, incasso di 2.605 euro. Ammoniti Benci e Cuomo. Angoli 6­-2.

ISCHIA-ARZANESE 0-1
ISCHIA (4-­4-­2): Mennella 6,5 (dal 30′ s.t. Taglialatela s.v.); Finizio 6, Rainone 6,5, Matte­ra 6,5, Tito 6; Armeno 6, De Francesco 6, Alfano 6, Di Ma­io 6 (dal 20′ s.t. Tricoli 4,5); Trofa 6 (dal 31′ s.t. Longo s.v.), Cunzi 6. (Florio, Impagliazzo, Crimaldi, Muro). All. Porta 6.
ARZANESE (4-­3-­3): Fiory 6; Rizzo 6, Caso 6,5, Patti 6, Mo­ ra 6; Castellano 6, Giannusa 6,5, Giacinti 5,5 (dal 14′ s.t. Perna 5,5); Mangiacasale 5,5, Ripa 6,5, Sandomenico 5,5 (dal 4′ s.t. Improta 6). (Sollo, Palumbo, Calabrese, Ausiel­ lo, Polverino). All. Marra 6,5.
ARBITRO: Formato di Bene­vento 6,5.
MARCATORE: Ripa su rigore al 24′ s.t.
NOTE: spettatori 2.500 circa; paganti, abbonati e incasso non comunicati. Espulso Al­fano al 37′ s.t.; ammoniti Caso e Alfano. Angoli 3­-4.

CASERTANA-CHIETI 4-0
CASERTANA (4­-3-­3): Fuma­galli 7; Antonazzo 6,5, Conti 6,5, Idda 6,5, Pezzella 6,5; De Marco 6,5 (dal 28′ s.t. Cucci­niello 6), Correa 6,5 (dal 39′ s.t. Piscitelli s.v.), Chiavazzo 6,5; Alvino 7, Kolawole 7,5, Mancino 7 (dal 15′ s.t. Bacio Terracino 6). (Vigliotti, Rinal­di, Favetta, Varriale). All. Ugolotti 7.
CHIETI (4­-2­-3­-1): Robertiello 4,5; De Giorgi 5, Terrenzio 4,5, Di Filippo 4,5, Turi 4,5 (dal 1′ s.t. Quacquarelli 5); Giorgino 5,5, Della Penna 5 (dal 17′ s.t. Verna 5); Cinque 5,5, Berar­dino 5, Rossi 5 (dal 15′ s.t. De Stefano 5); Guidone 5. (Galli­netta, Bagaglini, Di Proper­zio, D’Ascoli). All. Di Meo 4,5.
ARBITRO: Guarino di Calta­ nissetta 6.
MARCATORI: Kolawole al 4′, Mancino al 12′, Alvino al 30′, Kolawole al 44′ p.t.
NOTE: paganti 1.438, abbonati 723, incasso di 10.200 euro. Ammoniti Giorgino, Di Filippo e Fumagalli. Angoli 1­-7.

TERAMO-MESSINA 0-1
TERAMO (4­-4­-2): Narduzzo 6; Scipioni 5,5, Caidi 5,5, Speran­za 6, Masullo 6; Fiore 6, Cen­ciarelli 6, Arcuri 5,5 (dal 31′ s.t. Bucchi s.v.), Di Paolantonio 5,5; Dimas 6 (dal 24′ s.t. Casol­la s.v.), Gaeta 5,5 (dal 17′ s.t. Sassano 6). (Serraiocco, Giannetti, Biondo, Patierno). All. Vivarini 5,5.
MESSINA (3-­5­-2): Iuliano 6,5; D’Aiello 6, Ignoffo 6, Silvestri 6,5; Cucinotta 5,5, Bucolo 6, Zaine 6,5 (dal 9′ s.t. Simonetti 6), Ferreira 7, Quintoni 5,5; Bernardo 6 (dal 27′ s.t. Buon­giorno s.v.), De Vena 5,5 (dal 36′ s.t. Caturano s.v.). (Lago­marsini, Caldore, De Bode, Pagliaroli). All. Grassadonia 6,5.
ARBITRO: Mancini di Fermo 5,5.
MARCATORE: Ferreira al 18′ s.t.
NOTE: spettatori 1.400 circa; paganti non comunicati, abbo­nati 277, incasso non comuni­cato. Ammoniti Cenciarelli, D’Aiello e Quintoni. Angoli 8-­4.

FOGGIA-AVERSA NORMANNA 3-4
FOGGIA (3-­5-­2): Narciso 6; Loiaco­no 6, Filosa 5,5 (dal 35′ s.t. Venituc­ci s.v.), Sciannamé 5 (dal 41′ p.t. Mi­cale 6); Colombaretti 6, Agnelli 6, Quinto 5,5, Agostinone 6, D’Allocco 5,5; Giglio 5,5, Cavallaro 6 (dal 17′ s.t. Pambianchi 5). (Savarise, Sicu­rella, Kyeremateng, Leonetti). All. Padalino 5,5.
AVERSA NORMANNA (4­-2­-3­-1): Russo 6; Balzano 5,5 (dall’11’ s.t. Majella 6), Porcaro 5,5, Di Girolamo 5,5, Espo­sito 6 (dal 26′ s.t. Tulimieri 6,5); Pre­ vete 6, Suarino 5,5; Comini 5,5 (dal 33′ s.t. Nocerino s.v.), Di Vicino 7, Galizia 6; Orlando 7,5. (D’Agostino, De Rosa, Villanova, Vicentin). All. Provenza 6,5.
ARBITRO: Prontera di Bologna 5,5.
MARCATORI: Agostinone (F) all’8′, Agnelli (F) al 34′ p.t.; Orlando (N) al­l’8′ e al 27′, Galizia (N) al 32′, Tulimieri (N) al 39′, Colombaretti (F) al 45′ s.t.
NOTE: spettatori 3.000 circa; pa­ganti nc, abbonati 1.440, incasso nc. Espulso Narciso al 39′ p.t.; am­moniti Prevete, Cavallaro, Di Vici­no, Porcaro, Esposito, Colomba­retti, Di Girolamo, Agnelli, Giglio, Russo e Nocerino. Angoli 4­-9.

GAVORRANO-POGGIBONSI 0-1
GAVORRANO (4­-3­-3): Scar­fagna 6; Lucarelli 5, Mazzanti 5,5, Miano 6, Ropolo 5,5; S. Caciagli 5,5, Guitto 6, Fossati 6 (dal 15′ s.t. Tempesti 6,5); Bianchi 5, Santini 5 (dal 38′ s.t. Gentili s.v.), Malatesta 5 (dal 31′ s.t. Bianconi). (Pisani, Esposito, Fatticcioni, Peric­ cioli). All. Cacitti 5,5.
POGGIBONSI (4­-4­-2): Di Sal­via 6; Tafi 6, Menegaz 6, De Vitis 6, Pupeschi 5,5; Rosseti 6, Scampini 6,5 (dal 23′ s.t. D’Agostino 6), Baldassin 6, Rebuscini 6,5; Scardina 7 (dal 44′ s.t. Ferretti s.v.), Fer­ri Marini 5,5 (dal 31′ s.t. Cresti 6). (Benocci, Maisto, Moneti, Ceccatelli). All. Graziani 6.
ARBITRO: Pierro di Nola 6.
MARCATORE: Scardina al 1′ p.t.
NOTE: paganti 82, abbonati 20, incasso di 559 euro. Am­moniti Rebuscini, Baldassin, Caciagli e Bianchi. Angoli 5­-8.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it