Cosenza Calcio

“La meglio gioventù calcistica”, a Castrolibero il galà dei talenti calabresi

Lunedì sarà presentato il libro “La Giovane Italia – Gli Under 19 in cui crediamo” del giornalista Sky Paolo Ghisoni e di Stefano Nava, già giocatore del Milan, con il contributo della Federazione italiana gioco calcio. Ospiti d’onore il tecnico del Crotone Drago e il calciatore Natalino.
locandina talentiLa locandina realizzata in vista dell’evento di lunedì prossimo
Il circolo della stampa di Cosenza “Maria Rosaria Sessa”, in collaborazione con la FIGC-LND Comitato Regionale Calabria – Delegazione Provinciale Cosenza e il CONI Delegazione provinciale Cosenza, promuove il Galà dei talenti calabresi che si terrà lunedì 5 maggio nell’aula magna dell’Istituto d’istruzione superiore (Castrolibero), alle ore 17. Sarà l’occasione per presentare il libro “La Giovane Italia-Gli Under 19 in cui crediamo”, scritto dal giornalista Sky Paolo Ghisoni e da Stefano Nava, già giocatore del Milan, con il contributo della Federazione italiana gioco calcio. Nel corso della serata, verranno premiate le società che hanno lanciato i talenti calabresi inseriti nell’almanacco. Sono undici, come una vera e propria squadra di calcio.
Si tratta della quarta presentazione ufficiale del libro in tutta Italia, la prima in Calabria. L’evento è inserito all’interno del ricco programma ideato dal circolo “Sessa” in occasione del decennale dalla fondazione.
All’incontro con le società, insieme all’autore dell’almanacco, Paolo Ghisoni, parteciperanno:
– il vicepresidente del circolo “Maria Rosaria Sessa”, Franco Rosito
– il vicepresidente nazionale della Lega Dilettanti, Nino Cosentino
– il presidente del Comitato regionale Calabria della Figc-Lnd, Saverio Mirarchi
– il presidente della delegazione provinciale della Figc Cosenza, Franco Funari
– il vicepresidente vicario del Coni Calabria, Vincenzo Perri
– il delegato nazionale e presidente provinciale del Coni Cosenza, Pino Abate
– l’allenatore dell’Effeccì Crotone, Massimo Drago
Ospite d’eccezione Felice Natalino, già giocatore dell’Inter, oggi responsabile insieme al papà Pasquale della scuola calcio Virtus Sambiase, e vincitore di una borsa di studio in marketing dell’AIC. Per i tecnici che hanno sostenuto il corso della FIGC nel mese di gennaio sarà anche l’occasione per confrontarsi con Drago, che sta conducendo il Crotone verso mete a inizio anno insperate. Sarà presente anche una delegazione degli studenti dell’Iis (che il prossimo anno aggiungerà l’indirizzo di liceo sportivo) guidato dal dirigente Iolanda Maletta.

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina