Cosenza Calcio

Cosenza, Meluso scala posizioni. Può tornare a Cosenza per fare il ds

L’ex responsabile dell’area tecnica di Frosinone, Pisa e Padova è un cosentino doc. Primi contatti con Guarascio che tiene calde le piste Battisti e soprattutto Dolci del Como. 
meluso frosinoneMauro Meluso è stato il direttore sportivo del Frosinone negli ultimi anni (frosinonecalcio.com)
La lista che ha in mano Guarascio per non farsi trovare impreparato al momento del divorzio da Ciccio Marino, include anche l’ex direttore sportivo del Frosinone Mauro Meluso. Non è un nome come gli altri per due motivazioni: è in scadenza di contratto nonostante non abbia ricoperto l’incarico nel torneo in corso ed è un cosentino doc. In un’intervista in esclusiva concessa l’anno scorso a CosenzaChannel.it raccontò la sua storia e il suo allontanamento dalla città dei Bruzi (clicca qui). Meluso è stato dal 2011 al 2013 il ds del Frosinone che domenica si giocherà l’accesso diretto al torneo di Serie B. Meluso conosce nel dettaglio la Prima divisione per aver allestito squadre ben attrezzate non solo nella sua ultima esperienza nel Lazio, ma precedentemente anche al Padova (mise in piedi l’organico che conquistò la cadetteria nel 2009), alla Sangiovannese (nel 2006 perse la semifinale playoff proprio col Frosinone) e a Pisa (ko nel 2003 durante i supplementari della finale playoff a Bergamo con l’Albinoleffe). Si tratta del profilo di alta qualità tracciato in occasione delle sue recenti interviste dal numero uno del sodalizio rossoblù (che segue sempre marcandolo stretto l’attuale ds del Como Giovanni Dolci e Alessandro Battisti, ndr) I primi contatti ci sono già stati e, qualora si creassero i presupposti per una collaborazione attiva, diventerebbe il responsabile dell’area tecnica dei Lupi facendo così ritorno nella sua città natale a distanza di 34 anni. (Luigi Brasi)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina