Cosenza Calcio

Quaglio: “Veritieri i nomi di ds accostati al Cosenza”

L’amministratore delegato aggiunge: “Mal di pancia? I calciatori hanno una grande voglia di strappare la riconferma. I tifosi possono stare tranquilli: stiamo lavorando”.
quaglio corso covercianoL’ad del Cosenza Domenico Quaglio a Coverciano tra i banchi del corso di direttore sportivo
L’ammnistratore delegato Domenico Quaglio ha fatto il punto della situazione dalle colonne della Gazzetta del Sud. Assente dalla scena nell’ultimo periodo a causa del corso di ds (lato amministrativo) che sta seguendo a Coverciano, si sono alimentate sul suo conto più di un’ipotesi. Da quanto trapela da Via degli Stadi, tuttavia, non è intenzione di Guarascio privarsi del suo braccio destro. “Ogni tanto ne approfittiamo per andare in Lega – ha detto la seconda carica del club appena rientrato in città – ma i tifosi possono stare sereni: stiamo lavorando per il futuro del Cosenza”. In questi giorni, dopo la conferma di Cappellacci con cui si sussurra abbia avuto qualche screzio, tiene banco il toto-ds. “I nomi che circolano non sono campati in aria – conferma sul conto di Meluso, Dolci e Battisti – ma si può dire che ancora non ci sia niente di ufficiale. Per la prima volta dal 2011 non dovremo fare corse contro il tempo”. Negli ultimi giorni di campionato i calciatori hanno chiesto spiegazioni sulle incomprensioni nate circa l’indennità da trasferta e i premi promozione. Il gruppo ha tenuto una riunione all’interno dei locali dello Store, nuova sede sociale del sodalizio, proprio alla presenza dell’amministratore delegato. “Se ci sono mal di pancia? – chiude Quaglio – L’unica certezza è che i calciatori vorrebbero restare a Cosenza. Se ci fossero problemi non si spiegherebbe tutta questa voglia di strappare una riconferma in rossoblù”. (co. ch.)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina