Cosenza Calcio

Memorial Bergamini: il resoconto dopo i quarti di finale

Si contenderanno l’accesso alla finalissima Marca e Sporting Club Corigliano da una parte, Taverna e Angelo Andreoli dall’altra. Eliminate Real Gioia, Interlogos, Pro Cosenza e Azzurra.
memorial4Marca e Sporting Club Corigliano si ritroveranno in semifinale (foto mannarino)
Presso il centro sportivo Marca si sono disputati oggi i Quarti di finale della categoria pulcini. Prima dell’inizio delle gare graditissima sorpresa per tutte le squadre, ma soprattutto per i pulcini del Marca/Cosenza con la visita del Presidente dei Lupi Eugenio Guarascio che si è poi intrattenuto, con grande entusiasmo e trasporto, sugli spalti in occasione della partita dei rossoblù del futuro. Nelle prime due gare ottengono l’accesso alle semifinali Marca e Taverna rispettivamente contro la Real Gioia (5-1) e contro l’Interlogos. In questo match sono stati necessari i calci di rigore dopo un emozionante 2-2 a margine dei tempi regolamentari. Nella successiva sfida lo Sporting Club Corigliano batte 3-1, non senza fatica, un coriaceo Pro Cosenza che ha dato vita ad una prestazione importante e che ha tenuto sempre in bilico la qualificazione degli ionici. Nell’ultimo incontro l’Angelo Andreoli rifila nove reti all’Azzurra in un match a senso unico e che consacra la squadra di Fuscaldo a vera outsider della manifestazione. Il sorteggio delle semifinali, avvenuto subito dopo le gare, ha partorito i seguenti accoppiamenti: Marca-Sporting Club Corigliano e Taverna-Angelo Andreoli: il fischio d’inizio è previsto per martedì a partire dalle 16,20. Intanto è atteso l’arrivo di Donata Bergamini per la conferenza stampa delle 19,15. In tale occasione si presenteranno le finali presso il Relais Serra d’Ulivo a Piano Monello. Verrà illustrato il programma di domenica, arricchito dall’attesissimo quadrangolare tra Cosenza, Crotone, Catanzaro e Vigor Lamezia. Il mediatore sarà Gianluca Pasqua.

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina