Tutte 728×90
Tutte 728×90

Mercato: Moriero a Catanzaro, Auteri a Matera. La Vigor su tre ex Cosenza

Mercato: Moriero a Catanzaro, Auteri a Matera. La Vigor su tre ex Cosenza

Anche la Casertana, che segue Baldan del Latina, sembra aver deciso il proprio allenatore: Sanderra. La Juve Stabia vicina a Fiory, mentre il lecce vuole Giannone del Crotone.
moriero lecceChecco Moriero ai tempi della panchina del Lecce
Il Catanzaro ha scelto il suo allenatore: si tratta di Francesco Moriero che però deve risolvere prima il suo contratto con il Lecce e dopo verrà annunciato dal patron Cosentino ai tifosi. A Matera invece silurato Cosco: ecco Auteri. Si muove molto anche la Vigor Lamezia che vorrebbe tre ex del Cosenza: nuova offerta ad Arcidiacono che però si trova in vacanza, sondaggio con l’ex difensore del Cosenza Tiberio Parenti e flirt con l’attaccante Pippo Tiscione del Savoia. Erra auspica di rinforzare l’organico anche con i calciatori under che provengono dalle Primavere di B ed A. Clamoroso alla Casertana: è Stefano Sanderra (ex Latina ed anche Cosenza) il candidato principale alla panchina dei falchetti. I rossoblù stanno inoltre ultimando l’ingaggio del difensore centrale Marco Baldan dal Latina. Il Benevento ha raggiunto l’accordo con il Milan per l’acquisizione a titolo definitivo del portiere Riccardo Piscitelli (classe 1993), il quale vestirà la casacca giallorossa fino al 30 giugno 2015. Per rinforzare la propria retroguardia guarda alla Liguria: al posto di Mengoni può arrivare Ivan Marconi del Savona. Per l’attacco il Lecce ha messo nel mirino Luca Giannone del Crotone, ma di proprietà della Pro Patria. il ventiquattrenne portiere Gianmarco Fiory è vicinissimo alla Juve Stabia: l’estremo difensore nato a Capri lascerà quindi l’Arzanese e si legherà per due stagioni al club gialloblù. Le Vespe danno l’assalto pure a Nicola Petrilli, centrocampista classe ’87, l’anno scorso a Martina Franca. La Salernitana sta definendo un colpo in difesa: si tratta dello stopper Francesco Pratali dell’Empoli e fedelissimo di mister Mario Somma.

Related posts