Tutte 728×90
Tutte 728×90

Mercato: per il Foggia Cavallaro e -1. Vigor molto attiva

Mercato: per il Foggia Cavallaro e -1. Vigor molto attiva

I pugliesi penalizzati. I biancoverdi hanno posto le basi per tre acquisti. Il Messina punta Falzerano, Carcuro e Trevisan, mentre la Juve Stabia insegue l’esperto stopper Peccarisi.
doninelli2Andrea Doninelli è un calciatore del Benevento che lo ha riscattato dal Genoa
Antonio Loschiavo non ricoprirà il ruolo di direttore generale del Benevento nella prossima stagione. Le due parti, infatti, di comune accordo hanno deciso di non proseguire nel loro rapporto di lavoro e di non prolungare il contratto in scadenza al prossimo 30 giugno. Il nuovo direttore sportivo Di Somma ha messo subito a segno un colpo riscattando Andrea Doninelli dal Genoa. La Vigor Lamezia, dopo aver rinnovato anche il contratto a Domenico Giampà, ha praticamente chiuso un triplo accordo con il Genoa. Arriveranno alla corte di Erra gli attaccanti Said ed Held (a gennaio nel mirino di Ciccio Marino a Cosenza) e il centrocampista Di Marco. Il ds Maglia, inoltre, è sulle tracce dello stopper del Barletta Fabrizio Di Bella, quasi sempre presente nell’ultimo campionato giocato dai barlettani. Colpaccio del Catanzaro che ha riscattato la metà del fantasista Russotto. Si tratta di un giocatore che potrà dare un grande contributo alle Aquile per corsa alla Serie B. E’ David Speziale il nuovo obiettivo per l’attacco della Salernitana. Punta brianzola, classe ’94, è un ex Primavera del Milan. Giovanni Cavallaro resta al Foggia, che però ha ricevuto la notizia della penalizzazione di un punto in classifica. I satanelli non hanno ancora scelto l’allenatore: in lizza ci sono Gautieri, l’allenatore della Primavera del Torino Longo e Modica, il vice di Zeman. Si muove anche il Messina: in zona mediana gli obiettivi sono infatti Marcello Falzerano (23 anni) e Davide Carcuro (26 anni), entrambi allenati dal tecnico salernitano Grassadonia ai granata. In difesa invece piace Trevor Trevisan del Varese. Il Barletta ha chiesto alla Virtus Entella il centrocampista Francesco Di Tacchio (classe 1990), ma i liguri lo considerano incedibile. Il Carpi non ha riscattato la seconda metà di Ledian Memushaj. Il metronomo albanese rientra così al Lecce. Alla Lupa Roma, che si appresta a giocare il suo primo campionato di Lega Pro, è stato proposto un centrocampista che in carriera può vantare 61 presenze in questa categoria, Mariano Romano, classe 1989. L’esperienza in Lega Pro sarà un fattore fondamentale per la Juve Stabia, ecco allora spuntare in difesa il nome di un elemento navigato con un curriculum di assoluto rispetto: Maurizio Peccarisi, classe ’78.

Related posts