Cosenza Calcio

Meluso e il Cosenza insidiano il Crotone per Pisseri del Parma

Contatti con l’entourage del portiere ex Gubbio e Catanzaro su cui però sono forti i cugini pitagorici. Il nome di Venturi intanto continua ad essere di grande attualità.
pisseri parmaMatteo Pisseri è finito in orbita Cosenza. Il Crotone però è in vantaggio
Mauro Meluso ci proverà, ma la concorrenza è agguerrita. Per sostituire Gigi Frattali, finito all’Avellino, serve un portiere affidabile e che sappia non farlo rimpiangere. L’idea è quella di ingaggiare due pipelet che rispettino l’età media indicata dal presidente Guarascio (al massimo 24-25 anni), ma già con una discreta esperienza alle spalle nei tornei di Lega Pro. Ieri sul web è circolato il nome di Piero Robertiello (’89) del Chieti, mentre a Milano è certo che il direttore sportivo dei rossoblù abbia discusso di Matteo Pisseri (’91) con chi ne cura gli interessi. Pisseri è di proprietà del Parma, che nelle ultime stagioni lo ha lasciato a farsi le ossa tra Seconda divisione (a Renate nel 2011-2012) e Prima (a Catanzaro l’anno scorso e a Gubbio nel torneo appena concluso). Ha sempre giocato da titolare, tanto che nonostante la sua giovane età vanta in tutto 88 gettoni di presenza nei campionati professionistici. La concorrenza per lui è agguerrita e il Crotone è in netto vantaggio. Il ds Ursino ha chiesto informazioni ai ducali già a metà maggio perché dalle parti dello Scida vorrebbero puntare su di lui per il dopo-Gomis, destinato a far rientro al Torino. Il mercato, però, non si sa mai cosa riserva e il Cosenza è lì pronto ad approfittarne. Pisseri, quando indossava la maglia del Catanzaro, era un pupillo di Cozza che spinse molto per averlo al Ceravolo. Da quelle parti lo ricordano come un portiere dal grande avvenire, ma che ancora commetteva qualche distrazione. In Umbria, invece, poche sbavature (che comunque ci sono state, ndr) ed un buon rendimento tra i pali. Con lui potrebbe giocarsi il posto Giacomo Venturi (’92) del Bologna. I due non è da escludere che finiscano per avere uno strano destino in comune: trovarsi al San Vito dopo aver militato nel Gubbio. Il nome dell’estremo difensore resta di moda in attesa che i felsinei decidano se rinnovargli o meno il contratto. (Luca Sini)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina