Cosenza Calcio

Cosenza, i primi colpi di mercato saranno per le giovanili

Patania ha individuato gli elementi che comporranno le formazioni Berretti, Allievi e Giovanissimi. Attesi i primi contratti e le firme dei tecnici De Angelis e Occhiuzzi.
cz-cs berrNella prossima stagione si ripeterà il derby tra la Berretti del Cosenza e del Catanzaro
In attesa che parta il mercato della prima squadra, il Cosenza in settimana dovrebbe chiudere i primi accordi per ciò che concerne il settore giovanile. Enzo Patania da quando ha ricevuto l’incarico da parte del presidente Guarascio (sarà ufficializzato contestualmente ai tecnici), non ha smesso un minuto di organizzare stage e raduni. Il patron a quanto pare ha manifestato non solo la voglia di rigenerare il vivaio, ma ha garantito investimenti a lunga gittata. Lo ha detto chiaramente nella sua ultima intervista rilasciata, dove oltre a spendere parole di elogio verso lo stesso Patania ha svelato di essere stato contagiato dal suo entusiasmo. L’ex tecnico di Messina, Cosenza e Martina ha selezionato negli ultimi giorni una lunga serie di ragazzi provenienti dalla vasta provincia che entro la fine della settimana dovrebbero essere messi sotto contratto con il club di Via degli Stadi. Di pari, agli elementi che non rientreranno più nel progetto, sarà permesso di svincolarsi. Stefano De Angelis e Roberto Occhiuzzi, che guideranno rispettivamente la Berretti e gli Allievi, hanno coadiuvato entrambi Patania nel faticoso lavoro di scouting. L’obiettivo è tramutare, dopo le magre figure degli scorsi campionati, il settore giovanile del Cosenza nel vero punto di riferimento per le scuole calcio dell’hinterland. A tal proposito sono stati avviati dei contatti con diverse società in modo da creare una sinergia che permetta ai rossoblù di poter puntare in futuro sui talenti in erba cresciuti sotto casa. (Luca Sini)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina