Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza Pallanuoto: il ringraziamento della De Seta e delle istituzioni per la promozione

Cosenza Pallanuoto: il ringraziamento della De Seta e delle istituzioni per la promozione

Presso lo showroom De Seta Casa a Rende si è tenuta la conferenza stampa per ringraziare le ragazze di Andrea Posterivo fresche di promozione in Serie A1.
conferenza pallanuoto
Il tributo alla Cosenza Pallanuoto è arrivato oggi. E non sarà l’unico. Nella splendida struttura della De Seta Casa, a Rende, si è tenuta la conferenza stampa di congedo per le ragazze di Andrea Posterivo. Moderatore il nostro Direttore Responsabile, Piero Bria. Presenti l’Onorevole Giacomo Mancini, Assessore al Bilancio della Regione Calabria, oltre al Presidente Regionale della FIN, Alfredo Porcaro, al Responsabile Settore Pallanuoto FIN Calabria, Salvatore De Mari, e al Consigliere Nazionale del Coni, Pino Abate. Oltre alle cariche appena citate non poteva mancare il Presidente Onorario della Cosenza Pallanuoto, Giancarlo Manna. Il tutto dinanzi agli splendidi sorrisi del Setterosa bruzio e del suo allenatore Andrea Posterivo. “Saremo vicini a questa splendida realtà e la mia è una promessa”. Questo un passaggio dell’intervento dell’Onorevole Giacomo Mancini che ha tenuto a precisare come la Regione Calabria cercherà di restare vicino fattivamente alla famiglia Manna. Dello stesso avviso il Presidente della FIN Calabria, Porcaro: “La Cosenza Pallanuoto è il fiore all’occhiello della Regione Calabria. C’è bisogno del sostegno di tutte le istituzioni”. Non da meno anche l’Amministratore Unico della Tubisider, e main sponsor della pallanuoto cosentina, Emilio De Seta: “Sono felice di aver sposato la causa di una splendida realtà. La nostra azienda è da sempre vicina alla pallanuoto e a quegli sport che alcuni erroneamente definiscono minori”. Intervento finale del presidente Manna che ha sottolineato: “Quello che abbiamo fatto è un sogno che diventa realtà. Non chiedo miracoli alle ragazze ma solo il massimo impegno per cercare di portare in alto il nome della Calabria nel massimo campionato di pallanuoto”. Alla fine Emilio De Seta, Amministratore Unico della Tubisider, ha consegnato tre targhe al tecnico Posterivo, al dirigente De Mari e all’onorevole Mancini. (co.ch.)

Related posts