Tutte 728×90
Tutte 728×90

L’ex bomber del Cosenza Marco Negri fa gol in libreria

L’ex bomber del Cosenza Marco Negri fa gol in libreria

Protagonista di un’estate infuocata nel 1995 per via del trasferimento al Perugia, ora si racconta nella sua autobiografia dove cita anche il San Vito e le tappe fondamentali della carriera.
negri a cosenzaMarco Negri ai tempi del Cosenza. E’ stato uno degli attaccanti più prolifici di sempre
Come dimenticare Marco Negri e i suoi gol, specialmente i 19 realizzati nel torneo cadetto ’94-’95 con Zaccheroni in panchina e -9 punti in classifica. Come ricordare, però, Marco Negri e quell’estate in cui forzò la mano per passare al Perugia di Gaucci lasciando di stucco tutti i tifosi dei Lupi. Poco male, però, perché al San Vito poi esplose un certo Cristiano Lucarelli, allora giovanissimo ma di belle speranze. Arrivò in tandem con Gioacchini, che sulla carta doveva essere il pezzo pregiato. Ora il centravanti è finito il libreria con la sua autobiografia (che si può prenotare anche su www.luglioeditore.it). 43enne, l’ex bomber di Cosenza, Bologna, Perugia e Rangers Glasgow, ha voluto citare le tappe più significative della sua carriera dando alla produzione un titolo significativo: “Marco Negri: più di un numero sulla maglia”, edita da Luglioeditore. Negri ripercorre il cammino intrapreso per diventare un calciatore professionista, tra sacrifici e soddisfazioni: dagli esordi di Udine alla consacrazione all’ombra del Renato Curi, passando per l’esplosione in Sila fino ad arrivare alla grande avventura in terra scozzese. Tra esaltazioni e picchiate verso il basso, reti prestigiose e autogol clamorosi, nella vita più che sul campo: il tutto con sincerità e una buona dose di autocritica. All’interno troverete una serie di gustosi aneddoti concernenti ex compagni di Marco, che ha provveduto personalmente alla redazione del libro, del calibro di Gattuso, Materazzi e Gazza Gascoigne.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it