Tutte 728×90
Tutte 728×90

Mercato Pallanuoto: Cosenza studia il colpo, per Prato c’è il mito Gigli

Mercato Pallanuoto: Cosenza studia il colpo, per Prato c’è il mito Gigli

La società silana studia due colpi di spessore. In Toscana arriva la campionessa olimpica ad Atene 2004.
ragazze bordopiscinaLe ragazze della Cosenza Pallanuoto a bordovasca durante un match di A2 (foto Mannarino)
Cosenza studia il colpo per l’A1. L’intenzione della società silana, che sarà la cenerentola del prossimo campionato di serie A1, è quello di disputare un campionato dignitoso cercando di salvarsi e, con gli anni, costruire una giovane squadre di cosentine capaci di poter puntare finanche a posizioni di prestigioso nel massimo campionato. In tal senso, nella prossima stagione, sono previsti due nuovi acquisti che andranno a rinforzare la rosa a disposizione di Andrea Posterivo. Il tecnico ha chiaramente fatto capire le sue intenzioni: lavorare con il gruppo che ha conquistato la serie A1 con un paio di tasselli che diano quelle “varianti” utili da poter sfruttare durante una stagione lunga come quella dell’A1. Per quanto riguarda i nomi di mercato la società al momento mantiene il massimo riserbo.
Ma Cosenza non è l’unica che sta cercando di programmare il futuro.
A poco più di tre mesi dall’inizio del prossimo campionato di A1 femminile, cominciano i primi colpi di mercato. Uno dei primi acquisti ufficializzati riguarda il gradito ritorno nel massimo campionato dell’estremo difensore Elena Gigli che, dopo l’avventura australiana con gli Hunter Hurricanes, torna in Toscana, ma sponda Prato. La Gigli, campionessa olimpica ad Atene 2004, aveva già abbracciato il progetto della società di Iacopo Bologna accettando mesi fa di entrare nel consiglio direttivo e, dopo essere rientrata in Italia, ha firmato un contratto biennale per difendere la porta della giovane squadra toscana, tra le rivelazioni dello scorso campionato. Oltre all’acquisto del neo portiere, il Prato ha comunicato di avere interrotto i rapporti con le giovani Eva Pierantoni e Martina Verducci, mentre il centroboa Francesca Corizzato ha deciso di lasciare l’attività. Tra gli arrivi, invece, un altro volto nuovo dovrebbe essere quello di Gloria Giachi, giovane attaccante nel giro della Nazionale di Fabio Conti che arriva alla corte di Bologna dopo aver militato nell’ultima stagione nella Ngm Firenze Waterpolo. (co.ch.)

Related posts