Tutte 728×90
Tutte 728×90

Triennale per Blondett: il difensore torna al Cosenza

Triennale per Blondett: il difensore torna al Cosenza

La società ha comunicato l’avvenuta firma del calciatore che si è svincolato dalla Sampdoria. Il difensore è stato fortemente voluto da Cappellacci che lo ha lanciato.
blondett esulta a gavorrL’esultanza di Blondett con i rossoblù in occasione del gol di Gavorrano (foto shartella)
La Società Cosenza Calcio comunica di aver tesserato, con un accordo triennale, il calciatore Edoardo Blondett, trasferito a titolo definitivo dalla Sampdoria. Blondett (’92), difensore centrale, nella scorsa stagione ha collezionato 26 presenze con la maglia rossoblù andando a segno nella trasferta di Gavorrano“. Sono queste le poche righe con cui Via degli Stadi ha comunicato che il difensore genovese giocherà ancora al San Vito. L’arrivo del giovane marcatore l’anno scorso non suscitò molto clamore perché tanti non ne conoscevano le qualità. Fu Gigi Condò a premere affinché il Cosenza lo tesserasse in prestito intravedendone il grande valore. Il ragazzo, poi, impiegò poco a scalare le posizioni e a conquistare stabilmente un posto fisso in squadra. Cappellacci a fine stagione ha chiesto la sua riconferma a Meluso che si mise subito a lavoro col suo agente. L’accordo era già stato raggiunto la settimana scorsa, ma il tempo intercorso tra la notizia ufficiosa e quella ufficiale è servito per completare l’incartamento da depositare in Lega e a liberare il ragazzo dal legame con i blucerchiati. Nessuno, nemmeno Cappellacci stesso, vanta un accordo così lungo con il sodalizio rossoblù: la firma fino al 2017 rappresenta pertanto un investimento a lunga gittata del presidente Guarascio. Blondett nasce come difensore centrale, ma non ha demeritato quando è stato chiamato a giostrare sulla corsia laterale. Era finito nel mirino del Latina, i cui 007 lo indicarono come idoneo a giostrare in una retroguardia a tre prima che i laziali si separassero da Breda, e dell’Avellino. (Luca Sini)

CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it