Tutte 728×90
Tutte 728×90

Sprint del Cosenza: anche Alessandro e Saracco

Sprint del Cosenza: anche Alessandro e Saracco

Presi da giorni Tortolano e Zanini che saranno in ritiro, Meluso sta chiudendo per l’esterno argentino e per il portiere della Primavera del Torino che dovrebbe fare il secondo a Ravaglia. 
alessandro esulta sotto sudL’ala destra del Cosenza Jonatan Alessandro ha trovato l’accordo con il club rossoblù
Non si ferma nemmeno sabato sera Mauro Meluso. Il direttore sportivo del Cosenza si è messo in testa di garantire a Cappellacci un organico più che sufficiente al primo giorno di ritiro e sta chiudendo operazioni su operazioni che interessano non solo i calciatori della vecchia stagione, ma anche qualche nome nuovo. È il caso del portiere della Primavera del Torino Umberto Saracco (’94) che si aggregherà al team rossoblù a partire da lunedì. È un’operazione conclusa, di prospettiva, che sarà definita nei dettagli a partire da lunedì. Il calciatore nello scorso ottobre ha subito un lungo stop causato da un’operazione allo scafoide. Il suo ko ha lanciato il figlio di Gigi Lentini che si sta facendo strada nella cantera dei granata. Ora l’occasione al San Vito come vice di Ravaglia. Ad ogni modo ci sono anche altre operazioni che riguardano la porta. Sia Matteo Zanini (’94) che Emiliano Tortolano (’90) sono da considerarsi calciatori dei Lupi e saranno a Norcia regolarmente. Lì dovrebbero trovare Jonathan Alessandro (’87). L’esterno argentino ha ricevuto in serata la telefonata giusta dal direttore sportivo dei Lupi e la parola é passata al suo procuratore Luca Urbani. Rispetto alla settimana scorsa le parti si sono avvicinate moltissimo, tanto che non è errato parlare di firma vicina.  (Luca Sini)

CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts