Cosenza Calcio

Silenzio tombale dalla Covisoc. Oggi però Macalli incontra i club meridionali

Entro stasera alle 19 le società che hanno ricevuto privatamente la comunicazione dovranno mettersi in regola. Gli altri aspettano di sapere come saranno suddivisi i gironi.
pallone legapro
L’ufficio stampa della Figc ieri sera ha fatto sapere che non ci sarà alcun comunicato da parte della Federazione in merito alle decisioni delle Covisoc sulle società escluse dal campionato di Lega Pro. La commissione di vigilanza, che ha vagliato la documentazione presentata dalle società ha in pratica comunicato ad ogni singola società la propria posizione. Le stesse entro stasera alle 19 dovranno presentare i ricorsi e la documentazione richiesta. Le decisioni della Covisoc sono state già trasmesse all’ufficio di Presidenza del Consiglio federale che si riunirà venerdì 18 luglio e nel corso del quale sarà emesso il verdetto finale. Prima però, ovvero il giorno 17 la Covisoc si esprimerà sui ricorsi motivando le proprie decisione. Poi i sarà venerdì 18 luglio il verdetto del Consiglio Federale dal quale, senza più la possibilità di fare appello, si conosceranno i nomi della società escluse. Poi il 28 luglio ci sarà un nuovo consiglio federale nel corso del quale si valuteranno le richieste di ripescaggio avanzate dalle società. Chiarito il meccanismo, non resta che attendere il 18 luglio. Di seguito riportiamo l’elenco della società a rischio come già ampiamente riportato in questi giorni da Resport.it: Grosseto. Ischia, Mantova, Melfi, Padova, Pavia, Pro Patria, Reggina e Viareggio. Tra queste i rischi maggiori di esclusione è di Grosseto, Padova e Reggina. Qualche dubbio per Ischia, Pavia, Pro Patria e Viareggio. Intanto oggi Mario Macalli e Francesco Ghirelli, rispettivamente presidente e diggì di Lega Pro, incontrano stamane a Cava de Tirreni le società del Sud Italia della Lega Pro. Nata per illustrare le novità della stagione della riforma, la riunione assume valore strategico, a poche settimane dall’assemblea federale che l’11 agosto eleggerà il presidente Figc. La Lega Pro ha in mano un terzo dei voti e tira la volata a Tavecchio, più Macalli e Lotito vice presidenti. Le società del Sud vogliono capire l’orientamento deii vertici di Lega in merito alla suddivisione dei tre gironi.

CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina