Tutte 728×90
Tutte 728×90

Nuoto, vola la Tubisider agli Regionali Assoluti e di Categoria

Nuoto, vola la Tubisider agli Regionali Assoluti e di Categoria

Il sodalizio del presidente Manna ha conquistato un primo e un secondo posto. Precedute sul podio il Pianeta Sport Reggio Calabria e il Kroton Nuoto.
nuoto campagnano
Il settore nuoto della Tubisider Cosenza archivia la propria stagione agonistica regionale con un primo ed un secondo posto, ai Campionati Regionali Assoluti e di Categoria, organizzati dal Comitato Regionale Calabro della Federazione Italiana Nuoto. Al termine della tre giorni di gare che si è disputata nella “Olimpionica” di Cosenza, la società del presidente Francesco Manna è salita sul gradino più alto del podio negli Assoluti, dove con 363 punti ha preceduto il Pianeta Sport Reggio Calabria (343) e il Kroton Nuoto nettamente staccato a 203 punti. Piazza d’onore con 660 punti nella classifica di Categoria, vinta dal Pianeta Sport di Reggio Calabria con 829 punti e terzo posto per la Paideia di Reggio Calabria con 486.50 punti. All’attivo della Tubisider Cosenza anche alcuni record regionali: Emanuele Acciardi nel passaggio degli 800 stile libero (8’54″98) e nei 1500 stile libero con 16’49″96, ragazzi, juniores, cadetti, assoluti; Silvia Tommasi nei 100 stile libero (1’00″34) juniores, cadetti, assoluti; Ludovica Patera nei 50 rana (33″85) juniores, cadetti, assoluti; le staffette 4×100 maschile stile libero esordienti A (Ragozzo, Cannizzaro, Perrone, Nuzzolo) col tempo di 4’19″04 e la 4×100 maschile mista esordienti A (Nuzzolo, Ragozzo, Cannizzaro, Perrone) col tempo di 4’46″98. Per le staffette si è trattato un tentativo di record, riuscito pienamente. Ora spazio alla preparazione per i Campionati Italiani Giovanili in programma dal 4 al 10 Agosto a Roma. In gara per la Tubisider Cosenza:Emanuele Acciardi, Valentina Visini, Ludovica Patera, Carmine Scofano e le staffette 4X100 stile libero maschile ragazzi, 4×100 mista maschile ragazzi.

Related posts