Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, chiuso il ritiro di Norcia con un 3-1 al Porto d’Ascoli

Cosenza, chiuso il ritiro di Norcia con un 3-1 al Porto d’Ascoli

Nella seconda amichevole a segno Cori, Corsi e Perrotta. Il Capp, che ha fatto disputare tre tempi da 30′ ciascuno, ha concesso due giorni di riposo a tutti. Si riprende martedì in città.
ritiro norcia tatticaI calciatori del Cosenza riprenderanno a correre martedì pomeriggio al San Vito

ritiro norcia tattica
Il secondo test stagionale dei rossoblù (o “allenamento congiunto” come preferiscono chiamarlo in casa-Cosenza perché i Lupi non hanno informato la Lega Pro dell’amichevole) si è disputato stamattina contro il Porto d’Ascoli, formazione che militerà nel prossimo torneo d’Eccellenza marchigiana. 3-1 il punteggio finale con reti di Cori, Corsi e Perrotta. E’ stata la sgambatura che ha segnato il rompete le righe: subito dopo ogni tesserato è tornato a casa per godere dei due giorni e mezzo di libertà concessi dalla società. Cappellacci non si è smentito ed ha continuato ad utilizzare il 4-3-3, il suo vero marchio di fabbrica da qualche mese a questa parte. Anziché due tempi da 45 minuti, si è optato per tre intervalli da mezzora ciascuno in modo da poter far ruotare meglio tutti gli elementi a disposizione. Nel primo tempo ha schierato Saracco tra i pali, con Zanini e Bertolucci ad agire sulle corsie laterali e la coppia Blondett-Carrieri al centro della difesa. A centrocampo largo alle direttive di Arrigoni in cabina di regia, con Sassano sul centrodestra e Criaco dalla parte opposta. In attacco Mosciaro e Alessandro hanno agito ai lati del centravanti Cori. Nella ripresa formazione rivoluzionata solo in difesa e attacco. Davanti a Ravaglia sono cambiati i terzini (Corsi e Cannoni rispettivamente a destra e sinistra), mentre il pacchetto offensivo registrava un tridente formato da Tortolano, Calderini e Napolano. Nel terzo tempo, infine, largo a tutti gli altri giovani portati in ritiro. Puterio è stato sistemato in porta, Reda e Greco ai lati di Cannoni e Cristofaro a comporre il pacchetto arretrato, Gentile playmaker basso con Corsi e Falbo interni di centrocampo, il trio Tortolano-Napolano-Perrotta in attacco. Si riprenderà martedì pomeriggio a Cosenza. (Luigi Brasi)
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts