Tutte 728×90
Tutte 728×90

Fatta per Fornito. Il Cosenza prende un talento

Fatta per Fornito. Il Cosenza prende un talento

Il centrocampista del Napoli, accompagnato dal suo procuratore Gallina, alle 11.20 è entrato nei locali di Via degli Stadi per legarsi fino a giugno al club rossoblù con la formula del prestito.
fornito al sanvitoookGiuseppe Fornito fuori il San Vito con la sciarpa rossoblù al collo (foto mannarino)
La trattativa per Giuseppe Fornito (’94) si è conclusa positivamente. Il ragazzo è stato informato dal suo agente Francesco Gallina che nel prossimo campionato lotterà per i colori rossoblù, quelli della squadra del principale sodalizio sportivo della sua provincia. Il Cosenza prende un talento purissimo portato dal Napoli in ritiro a Dimaro, in Trentino, dove ha dimostrato di possedere colpi importanti che in futuro potrebbero spingerlo a calcare palcoscenici europei. Fornito è un ragazzo calabrese nato a Trebisacce, ma che sta crescendo anno dopo anno nella “Scugnizzeria” partenopea. E’ una classica mezzala, mancino naturale, all’occorrenza può giostrare da trequartista o da ala. La scorsa estate è stato dato in prestito al Pescara e sebbene non abbia avuto grossa fortuna con la prima squadra, adesso attende di riscattarsi al San Vito. Un’operazione condotta da Meluso in maniera ineccepibile: il ds è riuscito a far breccia nel presidente, pronto a dargli l’ok per chiudere un affare che negli anni passati difficilmente sarebbe andato in porto. E’ stata una trattativa lunga diciassette giorni, esattamente da quando il Cosenza manifestò all’agente del calciatore il proprio interesse. Non sono mancati i momenti critici: il Teramo e la Juve Stabia hanno provato ad inserirsi, tanto che le Vespe sono arrivate ad offrire quattro elementi del vivaio pur di avere il sì del Napoli e il Lanciano ha mandato degli 007 per ottenerne una relazione. Le parti hanno avuto colloqui costanti, uno perfino a metà strada in Puglia dove sono state gettate le basi per giungere alla fumata bianca. Ad ogni modo è stata fondamentale la volontà del ragazzo nel voler indossare la casacca dei Lupi in quello stadio che da bambino gli avranno descritto come caldo e pronto ad infiammarsi dinanzi ad una buona giocata, ma severo con chi non suda la maglia. In mattinata l’epilogo della trattativa: Gallina, ricevuto l’ok dal ds Bigon, ha fatto capolino a Via degli Stadi ed ha compilato i documenti necessari al prestito. Giuseppe Fornito era con lui e pomeriggio si metterà a disposizine di Cappellacci. (Luigi Brasi)
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts