Tutte 728×90
Tutte 728×90

Il Cosenza va avanti a ritmi frenetici

Il Cosenza va avanti a ritmi frenetici

Domani alle 17 è in programma il primo test contro l’Equipe Calabria dove Cappellacci inserirà Fornito negli schemi della squadra. Attesa per la composizione dei gironi della Lega Pro.
esercizi estateLa truppa rossoblù durante la fase di riscaldamento al San Vito (foto shartella)
E’ in programma per domani pomeriggio alle 17 la partita contro l’Equipe Calabria, la squadra di calciatori ancora senza squadra che si sta allenando al Marca per farsi trovare pronta e in condizione al momento di una chiamata. Per il Cosenza di Cappellacci si tratterà del primo test post-Norcia che ha avrà una valenza abbastanza significativa perché il tecnico di Tortoreto potrà da subito sincerarsi delle qualità di Fornito e che apporto il talento del Napoli potrà dare alla squadra nel 4-3-3. Sul modulo nessun dubbio: sia il tecnico che Mosciaro stamattina in conferenza stampa hanno sottolineato che si è lavorato esclusivamente sullo schema in questione e che soltanto a campionato in corso potrebbero essere apportate delle correzioni tattiche. Ad ogni modo continuano le doppie sedute in casa-rossoblù. Oggi intorno alle 9,30 il gruppo è stato preso in consegna dai preparatori atletici Piergallini e Bruni che hanno strapazzato per bene l’organico. A margine di una serie di esercizi propriocettivi e di un riscaldamento muscolare prolungato, per Calderini e compagni erano in programma tre blocchi di corsa ripetute. Un po’ meglio è andata nel pomeriggio con l’esercitazione tecnico-tattica. Cappellacci ha diretto l’orchestra. Il trainer sta cercando, giorno dopo giorno, di fornire ai suoi uomini tutti gli strumenti necessari affinché in campionato il Cosenza ricopra un ruolo attivo, da protagonista, comunque in linea con gli obiettivi della società. A tal proposito, c’è attesa per la composizione dei gironi. La decisione sarà presa lunedì 4 agosto. Resta infatti ancora da capire quale sarà il destino del Novara. Se la squadra di Mimmo Toscano dovesse essere ripescata in B, toccherebbe al Poggibonsi completare probabilmente l’organico. (Luigi Brasi)
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts