Tutte 728×90
Tutte 728×90

Vinta la concorrenza dei club scozzesi: Tedeschi è del Cosenza

Vinta la concorrenza dei club scozzesi: Tedeschi è del Cosenza

Il difensore del Parma arriva a Cosenza a titolo definitivo. I rossoblù hanno battuto la concorrenza del Dundee e del Killmarnock che avevano messo gli occhi sullo stopper.
tedeschi lucaLuca Tedeschi è il nuovo difensore del Cosenza. Guiderà la retroguardia dei rossoblù
Stavolta nessun dubbio. Il Cosenza ha trovato il suo nuovo difensore centrale. Si tratta di Luca Tedeschi (’87) che era legato al Parma con un contratto fino al prossimo giugno. Si tratta della risposta di Meluso e Guarascio alle aspettative di Cappellacci e dei tifosi dopo la rottura della trattativa con Mori dell’Udinese. Tedeschi si trasferisce al San Vito a titolo definitivo e diventa da subito il big della retroguardia dei rossoblù. Sullo stopper c’erano sirene scozzesi, con il Dundee e il Killmarnock pronte ad offrirgli quanto meno un provino per portarlo nel Regno Unito. Ieri l’affondo decisivo dei silani. Cresciuto nel settore giovanile del Bologna, con cui ha esordito nel 2004 in A in occasione del 2-2 tra l’Inter e i Felsinei a San Siro, è passato poi alla Cremonese, in C1 per approdare l’anno seguente in comproprietà al Treviso, dove non ha trovato spazio. Nel gennaio 2008 ecco l’esordio in B con lo Spezia. A fine campionato, il giocatore diventa tutto di proprietà del Treviso, ma il fallimento del club veneto svincola Tedeschi che finisce alla Ternana (stavolta in comproprietà col Parma), ancora in C1, dal 2008 al 2010. Nel giugno 2010, Tedeschi firma col, che lo gira al Crotone. Con i rossoblù si è battuto in 37 occasioni segnando tre reti. A margine di quella esperienza è sceso di categoria veste ancora la maglia della Cremonese, in Prima Divisione. Per la cronaca, anche lui come Mori è dotato di un fisico possente (78 kg per circa su 190 cm) e con già un’ottima carriera. (Luigi Brasi)
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

 

Related posts