Tutte 728×90
Tutte 728×90

Guarascio ascolta le lamentele dei tifosi e valuta se rivedere il costo dei biglietti

Guarascio ascolta le lamentele dei tifosi e valuta se rivedere il costo dei biglietti

A margine del test col Montalto un gruppo di supporter gli ha espresso le proprie perplessità. Attesi degli sviluppi nei prossimi giorni, di sicuro prima dell’esordio casalingo col Foggia.
guarascio con tifosiIl presidente Guarascio a colloquio con i tifosi rossoblù dopo il test col Montalto
Il prezzo dei tagliandi della Curva Bergamini, fissato dalla società a 12 euro, non è andato giù a molti sostenitori rossoblù. Quelli più accesi, gli ultrà che di solito prendono posto proprio nel settore caldo del San Vito, hanno chiesto ed ottenuto a margine dell’amichevole disputata da Mosciaro e compagni contro il Montalto un colloquio con presidente Eugenio Guarascio. Il numero uno del club ha ascoltato le perplessità dei fan che gli hanno chiesto ufficialmente di rivedere le decisioni assunte e di abbassare a 10 euro il costo dei biglietti. Le stesse rimostranze erano state espresse legittimamente anche in occasione della tradizionale festa rossoblù a Mangone dal Centro Coordinamento Club e sul web da quanti sfruttano i social network per far sentire la propria voce. Guarascio, preso atto della situazione, ha tentato di spiegare che i primi azionisti dovrebbero essere proprio i supporter, ma ha promesso ai suoi interlocutori di analizzare la questione per cercare una soluzione valida. Da quanto trapelato sembra che potrebbero esserci degli sviluppi nei prossimi giorni, di sicuro prima dell’esordio casalingo fissato per il 7 settembre contro il Foggia. Sempre Guarascio, prima della partita ha stretto la mano a Francesco Candelieri: un gesto orientato a battere la stessa strada tracciata da Enzo Patania per il settore giovanile. Nel calcio, a questi livelli specialmente, i rapporti di buon vicinato sono fondamentali e le amichevoli con Rende e Montalto possono rappresentare un buon viatico. 
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts