Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, Sperotto subito in campo: lavoro differenziato con De Angelis

Cosenza, Sperotto subito in campo: lavoro differenziato con De Angelis

Mentre Cappellacci provava il resto della squadra, il neo acquisto si è messo a disposizione del professor Bruni per raggiungere il grado di preparazione atletica dei compagni. 
sperotto primo giornoIl nuovo acquisto dei rossoblù Nicolò Sperotto insieme ai suoi nuovi compagni
Un’unica seduta pomeridiana ha accompagnato gli uomini di Cappellacci nell’ultimo pomeriggio di lavoro della settimana. Domani Mosciaro e compagni saranno impegnati allo Jacovone di Taranto con fischio d’inizio alle 20,30, mentre da lunedì sarà già campionato con la testa rivolta esclusivamente alla Salernitana. I rossoblù hanno accolto nello spogliatoio il nuovo acquisto Nicolò Sperotto (’92) che in mattinata ha trovato l’accordo con il club di Via degli Stadi per mettersi subito a disposizione dello staff tecnico. Ha svolto differenziato insieme al convalescente De Angelis sotto gli occhi del professore Bruni. Se il bomber dei Lupi sta bruciando le tappe per recuperare dall’infortunio patito nella scorsa stagione al ginocchio, il terzino sinistro deve mettersi al passo coi compagni. Dopo aver iniziato il ritiro con il Carpi, era fermo da un paio di settimane, cosa che ha spinto il preparatore atletico Piergallini a stilare per lui un programma personalizzato. In campo si è iniziato con un possesso palla prolungato, poi si è passati agli sprint e ad una serie di ripetute. Poi, finalmente, la partitella a ranghi ridotti nove contro nove e calci piazzati finali. Contro gli ionici tarantini, test probante in vista della partitissima dell’Arechi, Cappellacci dovrebbe schierare Ravaglia tra i pali; Zanini e Bertolucci sulle corsie laterali di fianco alla coppia di marcatori Blondett-Tedeschi; Corsi o Arrigoni in cabina di regia, Sassano interno destro e uno tra Criaco e Fornito mezzala sinistra; Calderini punta centrale supportato da Alessandro e Mosciaro sulle ali. Possibile accorgimento lo spostamento di Blondett nel ruolo di terzino al posto di Zanini e l’inserimento di Magli al centro. (Antonello Greco)
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts