Tutte 728×90
Tutte 728×90

Napolano con la valigia. Il ds della Samb: “Parliamo col Cosenza. Forse novità tra oggi e lunedì”

Napolano con la valigia. Il ds della Samb: “Parliamo col Cosenza. Forse novità tra oggi e lunedì”

Il fantasista rossoblù, in lista di trasferimento da inizio mercato, potrebbe aver trovato una sistemazione gradita per giocare maggiormente. Attesi sviluppi in giornata. 
napolano in allenamentoNapolano è pronto a tornare alla Sambenedettese per un’altra promozione (foto mannarino)
Giordano Napolano (’88) sta per lasciare il Cosenza. Nelle ultime ore si è registrato un sondaggio della Sambenedettese. Il fantasista rossoblù già in passato ha militato con i marchigiani in occasione di una promozione in Lega Pro, poi vanificata dal fallimento, ed è molto amato dai tifosi. La Sambenedettese ha allestito una squadra importanta con il chiaro intento di vincere il campionato di D per tornare finalmente tra i professionisti nel prossimo campionato. Già ad inizio mercato il nome di Napolano era stato accostato al club del presidente Monetti, ma a luglio era stato il direttore sportivo Arcipreti a sottolineare che se ne sarebbe riparlato più avanti. Stamattina, puntuale, a margine della chiusura del mercato, da quelle parti si sta tentando l’affondo decisivo. “Sì, adesso stiamo parlando col Cosenza – ha sottolineato a Cosenzachannel.it lo stesso Arcipreti – e vediamo cosa succederà nelle prossime ore. Il calciatore ci interessa e tra oggi e lunedì siamo in attesa degli eventi. Se ha già firmato? No, a stamattina (l’intervista è delle 10,30, ndr) non c’è alcuna firma”. Napolano, seguito nei giorni scorsi anche dalla Viterbese che poi ha preso Di Nardo, era uno dei due calciatori rossoblù in uscita, l’altro è Gaetano Carrieri (’88). Se la partenza dovesse concretizzarsi, Meluso lunedì a Milano potrà dare l’assalto al centrocampista e all’esterno d’attacco richiesti da Cappellacci per completare l’organico fatto di 23 elementi. (Luigi Brasi)
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts