Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cappellacci soddisfatto: “Cosenza ordinato e bravo a reagire”

Cappellacci soddisfatto: “Cosenza ordinato e bravo a reagire”

Il tecnico del Cosenza è felice dopo il pareggio conquistato all’Arechi: “Con il 4-4-2 ho chiesto un grande sacrificio a tutti quanti. Il risultato ci soddisfa”
cappellacci esulta a salernoCapp esulta dopo la rete del pareggio di Magli e invita a non deconcentrarsi (foto mannarino)
Cappellacci non poteva sperare in un esordio migliore per la sua squadra. “Ho visto un sacrificio collettivo da parte di tutti, l’atteggiamento che volevo da parte della mia squadra che inoltre è stata anche ordinata. Sinora nel precampionato non avevamo dimostrato molto ed ero un po’ preoccupato, ma credo che l’atteggiamento sia stato ottimo”. Il modulo iniziale non è stato il consueto 4-3-3, bensì il nuovo e classico 4-4-2. “Ho chiesto maggiore sacrificio a tutti quanti, specialmente agli attaccanti perché dovevano pressare il loro portatore di palla. Inoltre volevo chiudere i varchi sulle corsi laterali dato che i loro esterni bassi sono fluidifcanti. L’inizio? Difficile, ma non era facile scendere in campo davanti a 10mila persone e con dei calciatori nuovi subito titolari. Noi la partita l’abbiamo fatta come potevamo e abbiamo avuto quel pizzico di fortuna che ci ha permesso di trovare il gol del pareggio. Il calcio piazzato era programmato differentemente, positivo il cross di Sperotto e la zuccata di Magli. Siamo stati bravi e attenti; anche dopo l’espulsione ci siamo messi a catenaccio affinché gli avversari non trovassero la giocata vincente. Puntiamo ad un campionato tranquillo, ma sarà difficile, non so se e come riusciremo a salvarci. Per noi sarebbe un sogno arrivare a 25 punti. Non sappiamo se siamo carne o pesce, lo dimostreremo strada facendo al netto dei prossimi movimenti di mercato”. Chiusura dedicata al carattere della squadra. “E’ merito loro, io sto in panchina. Quando abbiamo incassato il gol non ci siamo disuniti ed abbiamo lottato come volevo. Ora, però, pensiamo al Foggia”. (co. ch.)
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts