Cosenza Calcio

Mosciaro vuole una maglia: poker nel test con la Berretti. Calderini a parte

Il capitano è stato provato nei primi tempi e si candida ad un posto da titolare dopo le due panchine consecutive. Cappellacci schiera il Cosenza in campo con il 4-3-3.
gruppo esitvaManolo Mosciaro attende con ansia il suo momento. Sarà a Barletta (foto mannarino)
Sarà 4-3-3, almeno stando a quanto visto oggi pomeriggio nella partitella contro la formazione Berretti. Cappellacci ha fatto disputare due tempi, ma solo il primo con un undici completamente composto da elementi appartententi alla rosa “dei grandi”. Dopo le due esibizioni iniziali a Salerno e con il Foggia in casa, l’allenatore abruzzese pertanto sta valutando seriamente l’ipotesi di tornare allo schema di gioco su cui ha impostanto l’intero precampionato. Con Sperotto in piscina alla Skorpion per recuperare dal problema al retto femorale, c’è da segnalare che anche Calderini tiene in ansia l’entourage dei Lupi a causa di un affaticamento muscolare. Negli ultimi due giorni non ha forzato, oggi ha lavorato a parte seguito passo passo dal professore Piergallini che tuttavia è apparso decisamente ottimista per Barletta. Per ciò che concerne il rettangolo di gioco il protagonista assoluto è stato Manolo Mosciaro, autore di quattro dei sei gol complessivi. Nel primo tempo è stato schierato al centro del tridente composto da Sassano a destra e Alessandro a sinistra. In mediana ai lati di Arrigoni hanno giostrato Corsi e Criaco, mentre davanti a Ravaglia c’erano Ciancio e Bertolucci sugli esterni e la copiia Blondett-Tedeschi in mezzo. Hanno trovato la via della rete pure Blondett e Sassano. Nel secondo tempo si sono affrontate due formazioni miste. L’attacco dal peso specifico maggiore era composto da Alessandro-Cori-Mosciaro, per giunta supportato da Sassano-Arrigoni-Fornito in mezzo. Da segnalare una tripletta di Cori ed un acuto del giovane Nigro. Nell’altra squadra ed in quella che ha chiuso il test nella terza frazione di gara, erano presenti diversi elementi appartenenti alla Berretti di De Angelis. (Luca Sini)
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina