Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, si è dimesso Quaglio. “Non ho condiviso alcune scelte”. Guarascio lo ringrazia

Cosenza, si è dimesso Quaglio. “Non ho condiviso alcune scelte”. Guarascio lo ringrazia

L’amministratore delegato ha lasciato la società rossoblù, è stato lui stesso a comunicarlo con una breve nota giunta in redazione. Dopo tre anni è vacante la seconda carica del club.
quaglio nel vuotoL’ex amministratore delegato del Cosenza Domenico Quaglio al San Vito (foto mannarino)Domenico Quaglio non è più l’amministratore delegato del Cosenza, è stato lui stesso a comunicarlo in una nota giunta in redazione non su carta intestata del club, ma dalla sua mail personale. Di certo è stata la figura più chiacchierata nel corso delle stagioni post-fallimento del 2011, seconda carica della società a cui non sono state risparmiate nel tempo critiche asprissime e contestazioni dalla curva. E’ stato l’unico socio fondatore a restare al fianco di Guarascio dopo il fuggi-fuggi generale dei primi mesi. Durante l’era Fiore è entrato in contrasto con l’ex azzurro e con l’avvocato Leonetti schierandosi nella guerra fredda al fianco del presidente. Al momento della firma del biennale di Cappellacci era trapaleta già l’ipotesi di un suo ridimensionamento, cosa effettivamente avvenuta già sul finire della scorsa stagione. Adesso la conferma di quanto già di dominio pubblico. Di seguito il suo commiato alla piazza. “Lascio il mio ruolo – scrive – Decisione maturata a maggio ma comunicata solo oggi per consentire un sicuro ed indolore passaggio di consegne. Sono stati tre anni entusiasmanti trascorsi con durissimo impegno e passione totale e con sacrifici personali e professionali; sono orgoglioso di aver dato il mio contributo nella risalita del Cosenza dall’inferno dei dilettanti. Con Eugenio Guarascio ho condiviso tutto, dalle piccole alle grandi scelte, ma dopo la fine del campionato sono state assunte decisioni da me non condivise e, dunque, mi è sembrato opportuno fare un passo indietro. Grazie al Sindaco Mario Occhiuto per la vicinanza costante ai colori rossoblù e per essersi speso in prima persona fin dalle prime ore di nascita del nuovo sodalizio. Ringrazio tutti coloro, persone speciali, con i quali ho avuto il piacere di collaborare. Ringrazio i tifosi per tutte le emozioni che hanno saputo trasmettermi soprattutto nella memorabile giornata del centenario che porterò per sempre nel mio cuore. A loro posso assicurare che, pur tra mille no che ho dovuto pronunciare, ho sempre agito solo ed esclusivamente nell’interesse superiore del Cosenza Calcio e per me è stato un orgoglio cosentino indescrivibile poterlo rappresentare“. Il presidente Guarascio ha così salutato invece il suo ex braccio destro: “Esprimo la mia gratitudine nei confronti dell’avvocato Domenico Quaglio per lo spirito di collaborazione messo in campo e per il lavoro portato avanti in questo periodo. Un impegno che ha contribuito al compimento di un percorso fondamentale per la Società, condotta, in un tempo molto breve, tra i professionisti. All’Avvocato Quaglio un sentito ringraziamento con la speranza di poter collaborare ancora in futuro per la valorizzazione dei colori rossoblù“. (co. ch.)
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it