Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, quattro gol alla Berretti. Novità solo in attacco

Cosenza, quattro gol alla Berretti. Novità solo in attacco

Mosciaro, che con Cappellacci ha riportato la calma dopo che qualche tifoso aveva preso di mira Cori, è stato schierato al centro del tridente con Sassano e Calderini. 
allenamento agosto corsetta
Non sono mancati gli attimi di tensione alla partitella di oggi pomeriggio disputata sul campo del Macrì presso la struttura del Real Cosenza. Le cattive prestazioni dei rossoblù hanno fatto suonare preoccupanti campanelli d’allarme in seno alla tifoseria che ha richiesto maggiore impegno. Ogni calciatore della rosa è stato spronato a dare di più, ma a finire nel mirino è stata specialmente la punta Cori. Nel corso del secondo tempo del test con la Berretti è toccato dapprima a Cappellacci e poi a Mosciaro chiedere ai sostenitori di far concludere con tranquillità l’allenamento. Richieste esaudite e sgambatura che ha esaurito il proprio corso davanti agli occhi del direttore sportivo Meluso presente a bordo campo. Per ciò che concerne le formazioni schierate dal Capp, ci sono da segnalare degli avvicendamenti importanti nel reparto offensivo. Il tridente era infatti formato da Sassano a destra, Calderini a sinistra e dal capitano nel ruolo a lui più congeniale di punta centrale. Manolo, nel giorno del suo 29esimo compleanno ha strappato gli applausi dei tifosi presenti realizzando anche una doppietta. Centrocampo immutato con Arrigoni in cabina di regia e il duo Corsi-Criaco ai suoi lati. Nessuna novità neppure per la retroguardia che dovrà difendere Saracco dagli assalti della Lupa Roma. Con Sperotto ancora fermo ai box e con Carrieri non al meglio della condizione (per lui solo giri di campo), Blondett-Magli componevano la coppia di marcatori, mentre Ciancio e Bertolucci agivano sulle corsie laterali. Nella ripresa spazio a Tedeschi, subentrato a Magli, e a Fornito che ha preso il posto di Criaco. In avanti Alessandro-Cori-Tortolano. Da segnale che De Angelis ha giocato con le riserve e che hanno trovato la via della rete pure Sassano e Tortolano. (Luca Sini)
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts