Tutte 728×90
Tutte 728×90

Brutium, pronto l’esordio in campionato. Intanto ecco altri quattro acquisti

Brutium, pronto l’esordio in campionato. Intanto ecco altri quattro acquisti

Presi Caruso, Viteritti, Scarlato, e Giudice. Il dg Catanzaro: “Felici per il momentaneo epilogo del processo a Padre Fedele. Per noi è innocente, lo abbiamo sempre detto”.
striscione brutium x padre fedele
La Brutium Cosenza si prepara al campionato di Prima Categoria con rinnovato entusiasmo, tanto da essere molto fiduciosa per l’esito finale. Nelle idee della società c’è solo la salvezza, ma non è escluso che l’appetito venga mangiando. Si inizierà domenica al Marca contro i Casali Presilani, poi si proseguirà in trasferta contro la Geppino Netti. Intanto sono stati tesserati altri quattro calciatori. “L’ASD Brutim Cosenza – si legge nella nota ufficiale – comunica di aver perfezionato gli acquisti dei seguenti calciatori. Sono stati tesserati il centrocampista centrale Michele Caruso (classe 1991) proveniente dal Castiglione Cosentino; gli esterni Mattia Viteritti (classe 1997) proveniente dal Rende, Gianmarco Scarlato (classe 1997) proveniente dall’Eugenio Coscarello e Natale Giudice (classe 1997) proveniente dal Piano Lago. I quattro saranno già a disposizione per l’esordio in campionato fissato per domenica alle ore 15,30 contro i Casali Presilani. Il teatro dell’incontro sarà il centro sportivo Marca, stessa location scelta dal club per svolgere gli allenamenti settimanali”. Il direttore generale Cristian Catanzaro è intervenuto sull’esito del processo in sede di cassazione per Padre Fedele. “Siamo felici – ha detto – l’epilogo ci dà grandi speranze per il futuro. Per noi è innocente, lo abbiamo sempre detto e continueremo a sostenere tale tesi”. (Stefano Sicilia)

Related posts