Tutte 728×90
Tutte 728×90

Derby ad occhiali. Cosenza-Catanzaro termina in parità (0-0)

Derby ad occhiali. Cosenza-Catanzaro termina in parità (0-0)

Poche emozioni al San Vito. Ancora una volta il derby termina in parità. Applausi nel finale per il ritorno in campo dell’attaccante De Angelis. Spettacolo sugli spalti. 
cs-cz1Bindi in uscita su un traversone del Cosenza nel secondo tempo (foto mannarino)
Con il coro “La vinciamo noi” la Curva Sud riceve i tifosi ospiti. Cappellacci scioglie gli ultimi dubbi di formazione decidendo di inserire Alessandro e Cori in attacco al fianco del capitano Mosciaro, il calciatore che più di ogni altro sente il derby di Calabria. A centrocampo conferma per Fornito dopo la bella prova di Caserta, ma non c’è Arrigoni: Corsi farà il mediano. Moriero risponde con il 4-2-3-1 dove Silva Reis è l’unico terminale offensivo, Kamara in campo dal primo minuto. Città blindata, sugli spalti almeno 10mila spettatori, di cui 600 circa catanzaresi. Coreografia da urlo della Curva Sud. 
CRONACA PRIMO TEMPO
4′ Gara tesa. Fase di studio tra le due squadre
6′ Corner del Cosenza che porta scompiglio nella difesa giallrossa
9′ Cosenza pericoloso su coner con Cori che non inquadra la porta
13′ Alessandro scatenato sulla destra. Conclusione che termina di poco a lato
20′ Criaco ammonito sugli sviluppi di un calcio di punizione per gli ospiti
21′ Catanzaro vicino al gol sull’asse Vacca-Silva Reis. Saracco esce a vuoto e ad un metro dalla linea salva Ciancio
31′ Splendido striscione dei tifosi cosentini con scritto: “Avete sbagliato Stadio…qui non c’è nessun matrimonio”
33′ Splendida azione di rimessa del Cosenza con Mosciaro che conclude alto
35′ Ammonito Corsi per fallo su Russotto
43′ Ammonito Maiorano per fallo su Criaco
45′ Termina il primo tempo senza recupero
CRONACA SECONDO TEMPO
1′ Nessun cambio nelle due squadre
9′ Fornito dai venti metri conclude a lato. Cosenza grintoso
12′ Criaco da destra crossa e Criaco di testa impegna Bindi che para in presa bassa
18′ Cambio nel Catanzaro: fuori Kamarà e dentro Barraco
22′ Ammonito Di Chiara per fallo su Criaco
29′ Tiro di Mosciaro dal vertice sinistro con Bindi che para in due tempi
30′ Ammonito Russotto per aver tirato a gioco fermo
33′ Catanzaro vicino al sugli sviluppi di un angolo. Sil Reis libero non riesce a inquadrare la porta
34′ Il Cosenza sostituisce Alessandro con Sassano
36′ Il Cosenza sostituisce Cori con Calderini
39′ Catanzaro vicinissimo al gol. Barracco da sinistra incrocia col destro, la sfera sibila il palo
45′ Saranno 3′ i minuti di recupero. Ammonito Blondett
46′ Il Cosenza sostituisce Mosciato con De Angelis
48′ Finisce la partita sullo 0-0

Il tabellno:
COSENZA (4-3-3): Saracco; Ciancio, Blondett, Tedeschi, Bertolucci; Fornito, Corsi, Criaco; Alessandro (34’st Sassano), Cori (36’st Calderini), Mosciaro. A disp.: Puterio, Zanini, Magli, Arrigoni, De Angelis. All.: Cappellacci
CATANZARO (4-2-3-1): Bindi; Daffara, Rigione, Ferraro, Di Chiara; Vacca, Maiorano; Pagano, Russotto, Kamara (18’st Barraco); Silva Reis. A disp.: Scuffia, Orchi, Ricci, Squillace, Pacciardi, Martignago. All.: Moriero
ARBITRO: Marini di Roma 1
MARCATORI: 
NOTE: Spettatori 11mila di cui circa 600 di fede giallorossa. Terreno di gioco in discrete condizioni. Espulsi: -; Ammoniti: Criaco (C), Corsi (C), Maiorano (CZ), Di Chiara (CZ), Russotto (CZ), Blondett (C); Angoli: 4-11; Recupero: 0’pt-3′ st
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts