Tutte 728×90
Tutte 728×90

Catanzaro-Cosenza: dirigerà il signor Ranaldi di Tivoli

Catanzaro-Cosenza: dirigerà il signor Ranaldi di Tivoli

Tutti i precedenti. Il fischietto laziala sarà coadiuvato dagli assistenti Nazzareno Manco della sezione di Vibo Valentia e da Massimiliano Pancaldo Trifirò di quella di Barcellona Pozzo di Gotto
arbitro designazione
Toccherà ad un arbitro laziale dirigere il secondo derby stagionale tra il Catanzaro e il Cosenza che stavolta si giocherà a distanza di dieci giorni allo stadio Ceravolo. Dall’urna è saltato fuori il signor Armando Ranaldi della sezione di Tivoli che dovrà dirigere un incontro storicamente aspro. Al San Vito in campionato la gara, tranne per qualche eccesso, si è svolta regolarmente. C’è attesa per capire se anche la sfida di Coppa Italia viaggerà sugli stessi binari. Il fischietto laziale sarà coadiuvato dagli assistenti Nazzareno Manco della sezione di Vibo Valentia e da Massimiliano Pancaldo Trifirò di quella di Barcellona Pozzo di Gotto. Per ciò che concerne i precedenti, Ranaldi arbitrò in Cosenza-Palazzolo 1-1 del 2011-2012 e in Vibonese-Cosenza 0-2 del 2012-2013. Trifirò compariva nella terna di Cosenza-Tuttocuoio 2-1, Cosenza-Melfi 1-0, Cosenza-Ischia 1-1 e Ischia-Cosenza 2-0 dello scorso torneo, mentre Manco è all’esordio. (Luca Sini)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it