Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, il test con la Berretti termina 3-0. Lunga la lista degli assenti

Cosenza, il test con la Berretti termina 3-0. Lunga la lista degli assenti

A segno Calderini, Fornito con un eurogol e Mosciaro. Cappellacci ha provato ancora il 4-3-3, ma non poteva contare oltre ai soliti nomi neppure su Corsi, Cori, Alessandro e Sassano.
fornito palleggiaGiuseppe Fornito oggi pomeriggio ha siglato un gol pazzesco in allenamento (foto mannarino)
Il Cosenza si appresta a partite per Matera con l’infermeria piena. Cappellacci, visibilmente amareggiato di tutto ciò, oggi ha fatto disputare ai suoi uomini un solo tempo della classica partitella infrasettimanale, dando spazio nella formazione composta dagli uomini della Berretti di De Angelis anche a Caccetta, Ciancio, Carrieri e Ravaglia. A preoccupare maggiormente il tecnico che ieri ha ricevuto un ultimatum da parte del presidente Guarascio sono però le condizioni di diversi elementi che oggi non ha potuto utilizzare. Sperotto segue il programma personalizzato di recupero da qualche settimana, mentre De Angelis ha appena iniziato il suo dopo che gli accertamenti hanno diagnosticato lo stiramento al bicipite femorale. Se da un alto Alessandro e Sassano erano assenti, dall’altro Cori e Corsi hanno svolto semplicemente dei giri di campo per tenersi in forma. L’entourage rossoblù spera di recuperare almeno gli ultimi quattro prima della gara di sabato in Basilicata che potrebbe rappresentare uno spartiacque importante per il proseguo della stagione. Cappellacci oggi pomeriggio ha schierato Blondett e Bertolucci sulle corsie laterali, con la coppia Tedeschi-Magli al centro. Mediana praticamente obbligata con Criaco e Fornito ai lati di Arrigorni, così come la prima linea con il tridente Tortolano-Mosciaro-Calderini. Il punteggio finale è stato di 3-0 grazie alle marcature di Calderini, Mosciaro e di Fornito, autore di un eurogol che ha strappato gli applausi dei sostenitori presenti in tribuna. E’ stato anche un modo per vedere all’opera Caccetta, apparso ancora imballato e lontano da un ritmo partita, sebbene quelli test siano stati in generale abbastanza blandi. Tuttavia l’ex centrocampista del Trapani si è messo in mostra con una paio di interessanti verticalizzazioni che lasciano ben sperare per il futuro. (Luca Sini)
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it