Tutte 728×90
Tutte 728×90

Danti, Biancolino e De Rose: un po’ di Cosenza a Barletta

Danti, Biancolino e De Rose: un po’ di Cosenza a Barletta

Dantinho ieri sera ha raggiunto l’accordo con i pugliesi dove ritrova due suoi ex compagni ai tempi del San Vito. Sperava in una chiamata dei Lupi, ha rifiutato Ischia, Melfi e Aversa. Intanto questi ultumi si rinforzano con l’ingaggio di Catinali e premono per avere Bariti.
danti a cosenzaDomenico Danti ai tempi del Cosenza. Oggi firmerà con il Barletta (foto mannarino)
Domenico Danti (’89), terminata la squalifica di otto mesi per il caso Salernitana-Nocerina dello scorso campionato, da oggi tornerà ad indossare gli scarpini di gioco. Ha raggiunto un accordo con il Barletta e con il responsabile dell’area tecnica Gennaro Delvecchio per indossare i colori biancorossi fino al termine del campionato. Il furetto di San Giovanni in Fiore, con cui il Cosenza aveva avuto un abboccamento nell’estate del 2013, aspettava proprio una chiamata dal San Vito che però non è arrivata. I rossoblù sono alla ricerca di un calciatore con caratteristiche simili alle sue: una seconda punta in grado di giostrare pure sull’esterno, ma che sia prolifica sotto porta. Queste sono state per adesso le richieste di Cappellacci alla società. Ad ogni modo Dantinho ha rifiutato diverse proposte, tra cui Ischia, Melfi e Aversa Normanna prima di dire sì alla sua nuova squadra. Ha raggiunto ieri sera Barletta e già da oggi pomeriggio si metterà a disposizione del tecnico Marco Sesia. Al Puttilli ritroverà altri due suoi ex compagni di squadra. Innanzitutto abbraccerà di nuovo Ciccio De Rose con cui è sbocciato all’epoca del Cosenza 1914. I due hanno vinto tanto con Toscano in panchina e furono ceduti a distanza di poco tempo l’uno dall’altro per ragioni di cassa. In più rivedrà Raffaele Biancolino, con cui disputò un’ottima stagione nel 2009-2010. Fu la sua annata migliore in cui realizzò otto reti. Intanto anche le altre antagoniste del Cosenza continuano a rinforzarsi. L’Aversa Normanna ha preso il centrocampista Edoardo Catinali (’82) e sta stringendo per l’esterno d’attacco Davide Bariti (’91). (Luca Sini)
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts