Tutte 728×90
Tutte 728×90

Pallavolo, il Cosenza scivola a Civita Castellana (3-1)

Pallavolo, il Cosenza scivola a Civita Castellana (3-1)

I rossoblù di Del Federico vincono solo nel secondo set, ma non riescono a strappare nemmeno un punto. Positiva la prestazione di Astarita e Cannistrà con 15 punti a testa
castellana-cosenzaLa Conad Vena Cosenza in azione sul parquet di Civita Castellana
Una partita combattuta fino all’ultimo, senza pause, che ha lasciato tutti con il fiato sospeso. Civita Castellana-Cosenza Pallavolo non ha per niente disatteso le aspettative di tifosi e addetti ai lavori anche se alla fine a sorridere sono stati i viterbesi. Primo set combattuto con gli ospiti avanti sin dai primi parziali grazie a delle belle giocate che gli hanno permesso di gestire abbastanza bene gli attacchi di Rau e compagni. I ragazzi allenati da Del Federico ad un certo punto del match si sono trovati avanti di ben cinque lunghezze (18-23) ma quando il primo set sembrava ad un passo, una serie di ben quattro battute consecutive di De Matteis andate a segno hanno rimesso in pista i padroni di casa che hanno chiuso 27-25. A questo punto ci si poteva aspettare di tutto, da un crollo dei cosentini ad un dominio di Civita. Ecco allora che c’è stata la reazione convinta e decisa di Cosenza che grazie ad un gioco corale e ad una panchina che ha saputo dare il suo contributo, ha rimesso le cose al loro posto aggiudicandosi il secondo set per 20-25. Quando sembra che le cose si mettano bene, Aprea e soci pensano bene di prendersi una pausa. Un errore madornale contro una formazione che non perdona, ed infatti, sotto i colpi martellanti di De Luca, Ferraro e Di Tommaso, Cosenza crolla 25-15 cedendo il terzo set nel peggiore dei modi. Nel quarto parziale Del Federico prova a cambiare le carte in tavola inserendo anche Civita al posto di Fontana e inizialmente le cose sembrano prendere la giusta direzione con gli ospiti avanti 7-8 ma poi nuovamente black out. Alla fine Civita Castellana fa suo il quarto set 25-19 e batte la Cosenza Pallavolo 3-1. Una sconfitta che lascia l’amaro in bocca, perchè se dal lato emotivo probabilmente Cosenza ha pagato, sotto l’aspetto tecnico ha dimostrato di essere competitiva e lo dimostrerà sicuramente in questo campionato appena iniziato.

Civita Castellana – Gruppo Vena Cosenza Pallavolo: 3-1
(27-25, 20-25, 25-14, 25-18)
Civita Castellana: Di Tommaso 1, De Luca 29, Marinelli 15, De Matteis 5, Rau 5, Ferraro 7, Sorgente (L). Panchina: Figliolia 5, De Blasio, Mariani, Testa, Lepre, Carloni, Milozzi (2L). Allenatore: Spanakis
Cosenza: Cannistrà 15, Aprea 1, Smiriglia 6, Testagrossa 5, Fontana 3, Astarita 15, Zito (L). Panchina: Piluso, Mirabelli, Civita 2, Conti, Rizzuto (2L). Allenatore: Del Federico

Related posts