Tutte 728×90
Tutte 728×90

Reggina penalizzata di quattro punti. Il Cosenza vede la zona salvezza

Reggina penalizzata di quattro punti. Il Cosenza vede la zona salvezza

Il Tribunale Nazionale Federale ha comminato la sanzione al club di Lillo Foti che in classifica scivola al penultimo posto. I rossoblù fanno così un ulteriore passo in avanti.
insigne 2-0Una rete realizzata da Insigne durante il derby contro il Cosenza del 5 ottobre scorso
La notizia in riva allo Stretto era attesa già da inizio campionato, ma ora è arrivata: la Reggina è stata penalizzata di quattro punti in classifica da parte del Tribunale Nazionale Federale riunitosi il giorno 15 Ottobre 2014. I deferimenti erano a carico di Giuseppe Ranieri (amministratore unico prima che lo stesso Foti tornasse presidente) e della società stessa. Il Tribunale Nazionale Federale, presieduto da Salvatore Lo Giudice, ha inflitto alla Reggina la penalizzazione di 4 punti in classifica da scontare nella corrente stagione sportiva, sanzionando con 6 mesi di inibizione l’ex amministratore unico e legale rappresentante della società Giuseppe Ranieri per alcune irregolarità nei pagamenti dei contributi Inps e delle ritenute Irpef relative agli emolumenti dovuti ai propri tesserati. Non dovrebbe essere finita qua perché per ciò che concerne l’iscrizione alla Lega Pro non avvenuta secondo regolamento, sono in arrivo altri 2-3 punti di penalizzazione. A trarne giovamento è di certo il Cosenza che supera i cugini dello Stretto relegati al penultimo posto in classifica a quota 5, vale a dire ad una lunghezza in più del fanalino di coda Aversa Normanna. Gli uomini di Cappellacci sono a quota 7 con Ischia, Savoia e Melfi: ad oggi solo una di queste disputerebbe i playout. (Luca Sini)
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts