Tutte 728×90
Tutte 728×90

Aggrediti giornalisti stabiesi a Cosenza. La nostra solidarietà

Aggrediti giornalisti stabiesi a Cosenza. La nostra solidarietà

Increscioso episodio fuori dal San Vito dove dei colleghi campani hanno subito prima il tentativo di furto di un borsello, poi dei danneggiamenti al furgone su cui viaggiavano.
tifo jsI supporter della Juve Stabia che ieri pomeriggio hanno seguito la squadra (foto mannarino)
Un episodio increscioso, del quale c’è da vergognarsi. Ieri pomeriggio, dopo la partita persa dal Cosenza in casa contro la Juve Stabia, dei giornalisti campani che avevano seguito le Vespe in trasferte sono stati aggrediti appena fuori il San Vito. A raccontarlo è il portale web vivicentro.it che ha ricostruito la dinamica dei fatti. “Un uomo, che indossava una maglia del Cosenza, si è avvicinato ai giornalisti presenti intimando ad uno di loro di consegnargli il borsello. Sventato il tentativo di rapina, i sei giornalisti sono riusciti a salire sul furgone che avevano parcheggiato all’esterno dello stadio. A questo punto, è scattato un vero e proprio assalto al furgone, i cui specchietti sono stati divelti e le cui portiere sono state danneggiate dai calci e dai pugni dello squilibrato. Uno dei giornalisti è stato anche colpito e si è dovuto recare in ospedale per ricevere le cure del caso. Un episodio vergognoso, che ci auguriamo che non si ripeta mai più“. Ai colleghi in questione CosenzaChannel.it esprime la propria solidarietà, augurando che episodi del genere non si ripetano più in una città che fa dell’accoglienza il suo cavallo di battaglia. (co. ch.)
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts