Tutte 728×90
Tutte 728×90

De Angelis: “I ragazzi usciranno presto da questa situazione”

De Angelis: “I ragazzi usciranno presto da questa situazione”

De Angelis: “In questi giorni si è lavorato solo sul morale e sulla testa dei giocatori. Ho conosciuto Roselli ed è una persona straordinaria e sono sicuro che riuscirà a trarre il meglio”.
ciancio coppa rcCiancio in azione sulla corsia di destra con De Angelis sullo sfondo (foto mannarino)
Mister De Angelis questo pomeriggio, visto l’esonero di Cappellacci, si è seduto in panchina per la sfida di Coppa Italia contro la Reggina. Un esordio vincente quello dell’ex tecnico del Rende visto che i silani hanno battuto gli amaranto ai rigori per 4-2. De Angelis dalla prossima domenica sarà il vice di Roselli che è stato scelto dalla società di viale Magna Grecia come nuovo tecnico dei rossoblù . “Ho conosciuto Roselli a cena ed è una persona straordinaria. Da domani sono a sua disposizione e sono sicuro che riuscirà a cacciare il meglio da questi ragazzi “.De Angelis oggi ha mandato in campo Zanini come esterno d’attacco. “E’ un ragazzo che ha buona corsa e può adattarsi benissimo in quella posizione. Ho chiesto la sua disponibilità prima della partita e sono contento della sua prestazione”. Non sono stati dei giorni semplice dopo l’esonero di Cappellacci. “Si è lavorato soltanto sul morale e sulla testa dei ragazzi non potevamo fare altrimenti. Da calciatore mi è successo molte volte di trovarmi in queste condizioni e sono convinto che i ragazzi usciranno piano piano da questa situazione. Hanno capito che il pallone è passato nelle loro mani. Sono dei ragazzi maturi e intelligenti e sono sicuro che usciranno presto da questa situazione. I ragazzi oggi hanno dimostrato che ci tengono a rialzare la testa “.Fornito oggi è ritornato in campo dopo la squalifica di domenica scorsa. “Fornito non lo scopro io può ricoprire più ruoli perché ha degli enormi mezzi tecnici”. Ultima battuta sul settore giovanile. “I primi buoni risultati del settore giovanile stanno arrivando. Ovviamente ci vuole tempo perché siamo partiti da zero. Sono convinto, però, che in due-tre anni vedremo il frutto del nostro lavoro”. (Marco Salfi)
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it