Tutte 728×90
Tutte 728×90

Fornito e Caccetta: “E’ questo il vero Cosenza”

Fornito e Caccetta: “E’ questo il vero Cosenza”

Due dei tre marcatori del match sottolineano: “”Prestazione determinata la nostra. Abbiamo avuto un approccio perfetto alla gara”.
fornito esulta dopo gol vigorL’esultanza di Peppe Fornito dopo la sua prima rete tra i professionisti (foto mannarino)Giornata di festa. Dopo 7 mesi e 15 giorni il Cosenza ritorna a vincere tra le mura amiche. La vittoria mancava dalla gara contro il Gavorrano del 30 marzo scorso grazie al gol di Mosciaro. Oggi contro la Vigor Lamezia è stata la giornata del cosentino Fornito oltre che di Caccetta e Cori. I primi due in conferenza stampa hanno lodato la squadra per quella che è stata senza subbio la migliore prestazione della stagione. “Ci serviva la vittoria – afferma Fornito -. Soprattutto per il morale oltre che per la classifica. Siamo entrati in campo con un solo pensiero: vincere. La mia punizione? Ho visto uno spiraglio ed è andata bene. Sono contento per il mio primo gol da professionista dinanzi alla mia famiglia oltre che la mia ragazza. Per un cosentino come me è un’emozione unica. Siamo migliorati con Roselli? Ci ha dato la scossa. Di sicuro siamo diversi, è innegabile. Ed è merito dell’allenatore”. Sulla stessa linea d’onda Caccetta. “Prestazione determinata la nostra. Abbiamo avuto un approccio perfetto alla gara. Poi ci siamo abbassati e quando siamo rientrati negli spogliatoi ci siamo guardati in faccia e ci siamo detti di stare più alti nella ripresa. E infatti, pronti-via e abbiamo pressato alto il play e da lì è nato il mio gol. Sono felice per la mia prestazione anche se ancora non sono al top. Preferisco comunque avere più qualità e giocare un po’ di meno per cercare di dare il mio contributo alla squadra. Meglio con Arrigoni che con Corsi? Sono due giocatori diversi. Arrigoni gioca basso e mi consente di stare un tantino più alto, con Corsi in vece dobbiamo alternarci. Rispetto alla squadra di Cappellacci siamo migliorati? Beh, io dico che se abbiamo vinto è anche per merito loro. Mi è dispiaciuto per come è finita con il Capp perché quando va via un allenatore è una sconfitta per tutti”. (c.c.)
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it