Cosenza Calcio

Cosenza, in Coppa spazio ad Alessandro, Criaco, Cesca e De Angelis

Roselli confermerà il 4-4-2 contro la Salernitana. Duello per una maglia tra Sassano e Tortolano. In avanti inedita coppia formata dai due attaccanti che cercano il rilancio.
de angelis col messinaDe Angelis in azione contro il Messina. Per lui domani importante chance (foto mannarino)
Sfida dal sapore antico domani al San Vito. Non sarà come in campionato, ma Cosenza-Salernitana ha sempre il suo fascino. Da Padovano a Zampagna la sfida contro i campani rappresenta una delle partite più sentite dalla tifoseria silana. Il tecnico Roselli ha intenzione di dare spazio a chi, fino ad ora, non è riuscito a mettere minuti nelle gambe. Il modulo sarà sempre il 4-4-2 con Saracco che difenderà i pali della porta rossoblù. In difesa Blondett ritornerà al centro con Magli favorito su Tedeschi e Bertolucci che ritornerà a sinistra con Zanini dalla parte opposta. A centrocampo si rivedrà Alessandro esterno con Criaco e Corsi in mezzo al campo. Si gioca una maglia, invece, Sassano e Tortolano a sinistra. In avanti inedita la coppia forma da De Angelis e Cesca. Questi i convocati: Alessandro, Arrigoni, Bertolucci, Blondett, Calderini, Cesca, Corsi, Criaco, De Angelis, Magli, Mosciaro, Novello (classe ’98 proveniente dalla Berretti), Ravaglia, Saracco, Sassano, Sperotto, Tortolano, Tedeschi, Zanini. Non convocati per la gara di Coppa Italia Carrieri, Ciancio, Fornito, Cori e Caccetta. Per gli ultimi tre, domani, ci sarà una seduta di allenamento prima della partita. Assente Ciancio per una distorsione al ginocchio, in forte dubbio per le prossime gara dei silani. (c. c.)
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina